CRONACA – Tragedia a Milano..

CRONACA – Tragedia a Milano..

MILANO – Si è dato fuoco all’interno dell’azienda in cui aveva lavorato. Un senegalese 51enne è rimasto gravemente ustionato dopo il gesto compiuto, dalle prime informazioni, per aver perso il lavoro, circa 5 mesi fa, che svolgeva per conto di una cooperativa. L’episodio stamani intorno alle 9.30 a Cernusco sul…

MILANO – Si è dato fuoco all’interno dell’azienda in cui aveva lavorato. Un senegalese 51enne è rimasto gravemente ustionato dopo il gesto compiuto, dalle prime informazioni, per aver perso il lavoro, circa 5 mesi fa, che svolgeva per conto di una cooperativa. L’episodio stamani intorno alle 9.30 a Cernusco sul Naviglio.

PERICOLO DI VITA Secondo quanto si apprende dai carabinieri, l’uomo, ricoverato a Niguarda con gravi ustioni e in pericolo di vita, si è dato fuco nell’azienda Comelit di via Firenze, a Cernusco, con cui aveva lavorato in passato, ma senza essere dipendente della ditta che si occupa di produzione di apparecchiature per le telecomunicazioni. A quanto risulta, dopo aver lavorato per una cooperativa, il senegalese, operaio specializzato, era attualmente senza lavoro. Una condizione che lo avrebbe spinto al gesto estremo.

Fonte: Leggo.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy