ROMA – Grave incidente in moto per…

ROMA – Grave incidente in moto per…

Una decina di motociclisti, che da giovedì scorso partecipano al raduno mondiale della Harley Davidson a Roma, sono rimasti coinvolti in un incidente nella Capitale. Tra loro ci sono diversi feriti, la più grave è una giovane italiana di 23 anni, trasportata in eliambulanza in ospedale dal 118 di Roma.…

Una decina di motociclisti, che da giovedì scorso partecipano al raduno mondiale della Harley Davidson a Roma, sono rimasti coinvolti in un incidente nella Capitale.

Tra loro ci sono diversi feriti, la più grave è una giovane italiana di 23 anni, trasportata in eliambulanza in ospedale dal 118 di Roma.
La giovane era in sella ad una delle moto dietro al guidatore. L’incidente, in cui è coinvolta anche un’auto, è avvenuto allo svincolo del Grande Raccordo anulare dopo la galleria Appia. Oltre alla 23enne in gravi condizioni, altri motociclisti sono stati trasportati e distribuiti in diversi ospedali dal 118, intervenuto con un elicottero, una automedica e 4 ambulanze. Il bilancio complessivo è di 8 feriti: uno in codice rosso, sei in codice giallo e uno verde. Le moto finite sull’asfalto sarebbero almeno sei.

ROMA INVASA Migliaia di centauri a bordo delle leggendarie Harley-Davidson stanno attraversando Roma per la parata che celebra i 110 anni della casa motociclistica statunitense. Da Ostia, a sud sul litorale della città, allo Stadio dei Marmi al Foro Italico, a nord, un grande serpentone rombante ha sfilato a scaglioni su via Cristoforo Colombo, alle Terme di Caracalla, via Cavour, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, corso Vittorio Emanuele fino a imboccare il Lungotevere verso lo stadio. L’invasione degli ‘harleystì, venuti da tutto il mondo e che ieri si erano radunati in piazza San Pietro, ha provocato disagi relativi alla circolazione, secondo i vigili urbani che li hanno scortati lungo il percorso. Ciò grazie alle chiusure a soffietto delle strade interessate dalla parata.

Fonte: Leggo.it

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy