CALCIO – Cavani..

CALCIO – Cavani..

“SONO SEPARATO DA SOLEDAD” Napoli – Si è separato. Già da febbraio sono cominciate le pratiche per chiudere l’esperienza matrimoniale con Maria Soledad. Edinson Cavani lo dice ufficialmente in un’intervista al giornale uruguayano Espectador. «Ho iniziato le pratiche legali per arrivare al divorzio in Uruguay ai primi di febbraio e…

“SONO SEPARATO DA SOLEDAD”


Napoli – Si è separato. Già da febbraio sono cominciate le pratiche per chiudere l’esperienza matrimoniale con Maria Soledad. Edinson Cavani lo dice ufficialmente in un’intervista al giornale uruguayano Espectador.

«Ho iniziato le pratiche legali per arrivare al divorzio in Uruguay ai primi di febbraio e poi le ho continuate ad aprile – dice il Matador – Di comune accordo, alla fine dello scorso anno, abbiamo stabilito che nostro figlio Lucas sarebbe nato in Uruguay, dove la madre vive. Dopo diversi mesi di profonde crisi coniugali ci siamo separati di fatto: lei è tornata in Sudamerica per partorire, e io sono dovuto rimanere a Napoli per i miei impegni professionali».

Cavani racconta che quando è tornato a Montevideo per il match della nazionale contro il Paraguay, nello scorso marzo, è rimasto a casa di suo fratello, già allora separato dalla moglie che viveva nell’appartamento dove avevano iniziato la vita comune dopo il matrimonio.

Quando poi Soledad è tornata a Napoli a fine aprile, Edinson spiega che lei «ha recuperato i suoi effetti personali da casa nostra dove abbiamo condiviso il nostro matrimonio fino all’anno scorso, poi il 7 maggio è tornata in Uruguay. Mentre lei era qui a Napoli ho soggiornato in un hotel per evitare ad entrambi una situazione imbarazzante. Il divorzio è una cosa difficile, è un fallimento. Ma io divorzio solo da Soledad. Ho sempre mantenuto una condotta chiara e inequivocabile, non sono mai venuto meno ai miei obblighi verso i miei figli. La loro madre ha accesso a dei fondi coniugali che coprono tutte le spese e le loro esigenze, le presenti e le future».

Fonte: Leggo.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy