ASCOLI, MOTO CONTRO PANDA

ASCOLI, MOTO CONTRO PANDA

INCIDENTE NELL’ASCOLANO: MUORE LA MAMMA DI DUE BAMBINI. ASCOLI PICENO – Una donna morta e due persone ferite è il bilancio dell’incidente avvenuto verso le 16:40 sul raccordo autostradale Ascoli Mare dopo lo svincolo Ascoli Est in direzione Ascoli Centro (Porta Cartara). Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia stradale, una…

INCIDENTE NELL’ASCOLANO: MUORE LA MAMMA DI DUE BAMBINI.


ASCOLI PICENO – Una donna morta e due persone ferite è il bilancio dell’incidente avvenuto verso le 16:40 sul raccordo autostradale Ascoli Mare dopo lo svincolo Ascoli Est in direzione Ascoli Centro (Porta Cartara). Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia stradale, una Fiat ‘Panda’ condotta da D.P.E., 78 anni, si è immessa dallo svincolo in direzione Porta Cartara nel tratto in cui peraltro il traffico era a doppio senso di circolazione sulla stessa carreggiata a causa dei lavori di rifacimento del manto stradale. L’auto ha impattato in maniera violenta con una quindicina di moto che stavano sopraggiungendo in direzione Roma. Il gruppo dei motociclisti era composto da carabinieri di Lecce e da loro amici, diretti ad Assisi e Perugia per un motoraduno. Lo scontro si è avuto tra due moto in successione e l’auto. Romina Paradisi, 39 anni, di Casarano, moglie del conducente, S.R., 38 anni, di Tuglie (Lecce), madre di due figli rimasti a casa, è morta praticamente sul posto, nonostante i tentativi di soccorso prestati dal 118 e l’arrivo purtroppo inutile dell’eliambulanza dall’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Il marito invece ha riportato lesioni non gravi. Ferito, anche lui in modo non grave, un altro motociclista, P.A., 63 anni, di Monteroni (Lecce). I veicoli sono stati sottoposti a sequestro e messi a disposizione del pm Cinzia Piccioni.

Fonte: Leggo.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy