TV – Jim Carrey si è scagliato contro l’utilizzo delle Armi

TV – Jim Carrey si è scagliato contro l’utilizzo delle Armi

EW YORK – “Vi darò la mia pistola quando la prenderete dalla mia fredda mano senza vita”. Così, da presidente della National Rifle Association, l’attore Charlton Heston si rivolgeva al vicepresidente americano Al Gore e a quanti già all’epoca premevano per un più stretto controllo sulla diffusione delle armi. Mano…

EW YORK – “Vi darò la mia pistola quando la prenderete dalla mia fredda mano senza vita”. Così, da presidente della National Rifle Association, l’attore Charlton Heston si rivolgeva al vicepresidente americano Al Gore e a quanti già all’epoca premevano per un più stretto controllo sulla diffusione delle armi.

Mano fredda senza vita, ovvero “Cold Dead Hand”, celebre motto del divo hollywoodiano che un altro attore, Jim Carrey, ha rivolto contro la Nra e i patiti delle armi automatiche e dei caricatori senza fine. Facendone il titolo di una canzone, e relativo video, che in forma di parodia ridicolizza Heston e i lobbisti della armi. Il modo scelto da Carrey per perorare il piano di riforme che il presidente Obama ha consegnato al Congresso dopo la strage di Newtown. Ripagato da milioni e milioni di visualizzazioni sul web.


IL VIDEO-PARODIA DI JIM CARREY

Ma il video di Carrey non ha scatenato solo le prevedibili rimostranze della Nra. Ad attaccare il protagonista di The Truman Show è anche Fox News, secondo cui il modo in cui Carrey prende in giro Charlton Heston, morto nel 2008 dopo essere stato presidente della Nra dal 1998 al 2003, è inappropriato e denigratorio. E la polemica monta, arrivando a toni durissimi.

“Mi auguro che la carriera di Carrey sia finita e che lui finisca a dormire dentro un’auto – ha affermato Greg Gutfeld -, mi fa solo venir voglia di uscire e andare a comprare una pistola. Fare la satira su un morto è da codardi. E’ patetico e triste, una versione del bigotto moderno”.

Al particolarissimo “augurio” del giornalista, Jim Carrey ha replicato con un comunicato stampa. “Da quando ho pubblicato il video Cold Dead Hand – si legge – ho visto Fox News sbraitare, delirare e mostrare le sue zanne per calunniarmi perché sono contro le armi d’assalto”. Carrey ha anche accennato a una possibile azione legale contro Fox News. Solo una minaccia: Fox News, in realtà, “non vale il mio tempo”, anche perché “significherebbe darle troppa attenzione”.

Per tutta risposta Gutfeld, spalleggiato da un altro anchorman, Bob Beckel, ha impugnato proprio il passaggio del comunicato sull’azione legale di Jim per sottolineare come la querela “è qualcosa che a Charlton Heston non è permessa in quanto morto”.

Risucchiato nella polemica, Jim Carrey non ha usato giri di parole: “Dirò solo questo: ritengo che Fox News, il ‘bullo dei media’, sia l’ultima trincea di giornalisti con opinioni strettamente limitate dalle loro idee estreme e intolleranti. E’ una sacca per la colostomia che sta per esplodere e che dovrebbe essere svuotata prima che diventi un problema per la salute pubblica. La brava gente perderà la pazienza nei confronti dell’atteggiamento meschino e velenoso di questi bulli e di Fox News. Auguro loro tutta la fortuna che accompagna tale malevolenza”.

Ma Carrey ne ha anche per tutti quelli che lo hanno attaccato suoi social network, dove la fantasia dei sostenitori della Nra si è scatenata mettendo nel “mirino” l’attore in contro-parodie ispirate proprio da Cold Dead Hand. “Vorrei rispondere a tutti i conservatori che sono qui fuori – spiega Carrey – ma sono troppo impegnato a non fare campagna per le aziende di armi”.

Fonte: Repubblica.it

IL VIDEO-PARODIA DI JIM CARREY

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy