SHOCK – E’ morto d’infarto il leggendario portiere Gylmar dos Santos Neves

SHOCK – E’ morto d’infarto il leggendario portiere Gylmar dos Santos Neves

San Paolo, 26 ago. – (Adnkronos/Dpa) – L’ex leggendario portiere della nazionale brasiliana di calcio, Gylmar dos Santos Neves, e’ morto all’eta’ di 83 anni nell’ospedale Siriano Libanese di San Paolo, dove era ricoverato dallo scorso 8 di agosto per un’infezione alle vie urinarie e dopo un infarto acuto al…

San Paolo, 26 ago. – (Adnkronos/Dpa) – L’ex leggendario portiere della nazionale brasiliana di calcio, Gylmar dos Santos Neves, e’ morto all’eta’ di 83 anni nell’ospedale Siriano Libanese di San Paolo, dove era ricoverato dallo scorso 8 di agosto per un’infezione alle vie urinarie e dopo un infarto acuto al miocardio. Il campione del mondo con la “canarinha” in Svezia nel 1958 e in Cile nel 1962, aveva avuto un problema vascolare al cervello 13 anni fa e da allora necessitava di cure speciali. Nato a Santos nell’agosto del 1930, Gylmar gioco’ con il Corinthians, per dieci anni. Nel 1961 passo’ al Santos di Pele’, nelle stagioni dei grandi successi in quella che viene considerata la miglior squadra di tutta la storia. Con Pepe, Coutinho, Zito e Dorval, tra gli altri, Gylmar vinse la Coppa Libertadores e il Mondiale per Club, nel 1962 e nel 1963.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy