Terremoto nella notte: paura a Cassino

Terremoto nella notte: paura a Cassino

Alle 4 e 20 di stanotte la Ciociaria è stata svegliata da una scossa di terremoto, avvertita distintamente a Cassino, Atina, Viticuso, Cervaro, Acquafondata, Vallerotonda e Venafro. Secondo l’Ingv, il sisma ha avuto una magnitudo di 3,2 gradi della scala Richter e ha avuto luogo ad una profondità di 8…

Alle 4 e 20 di stanotte la Ciociaria è stata svegliata da una scossa di terremoto, avvertita distintamente a Cassino, Atina, Viticuso, Cervaro, Acquafondata, Vallerotonda e Venafro. Secondo l’Ingv, il sisma ha avuto una magnitudo di 3,2 gradi della scala Richter e ha avuto luogo ad una profondità di 8 chilometri. 

E’ stato rilevato al suolo ad una distanza fino a 50 chilometri rispetto all’epicentro, e ha raggiunto il anche Molise e una parte della Campania, in un’area che risulta storicamente a rischio sismico medio-alto. Al momento non si è a conoscenza di danni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy