Torino, consigliere insulta la Kyenge: “C’è la nostra amica neretta, disinfestate il palazzo”

Torino, consigliere insulta la Kyenge: “C’è la nostra amica neretta, disinfestate il palazzo”

TORINO – Ancora polemica attorno al ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge. Alcune frasi postate su Facebook da un consigliere comunale di Bardonecchia, la cittadina della Valle di Susa che venerdì accoglierà il ministro all’assemblea nazionale del movimento scout Masci. “DISINFESTAZIONE” «Tutto bene, l’unica cosa è che spiace un pò per…

TORINO – Ancora polemica attorno al ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge. Alcune frasi postate su Facebook da un consigliere comunale di Bardonecchia, la cittadina della Valle di Susa che venerdì accoglierà il ministro all’assemblea nazionale del movimento scout Masci.  “DISINFESTAZIONE” «Tutto bene, l’unica cosa è che spiace un pò per chi dopo deve fare la disinfestazione del Palazzo delle Feste», ha scritto su Facebook Renato Brino, capogruppo della lista civica ‘Tutti per Bardonecchia’. Il post definiva la Kyenge «la nostra amica neretta». 

SINDACO PRENDE DISTANZE «Non condivido assolutamente una cosa del genere», afferma all’ANSA il sindaco della località montana, Roberto Borgis, secondo cui quella del consigliere Brino, che fa parte della maggioranza di centrodestra dell’amministrazione comunale, «è stata una stupidaggine». «Mi stupisco – aggiunge – che l’abbia fatta». Il diretto interessato, che ha rimosso il post, sostiene di essere stato «male interpretato», ma non ritira le frasi nei confronti della Kyenge. «Anche se faccio parte di un’amministrazione – dice – ho diritto di esprimere le mie idee…». (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy