Alla ricerca del gol perduto: la Lazio si affida (ancora) ai tre tenori

Alla ricerca del gol perduto: la Lazio si affida (ancora) ai tre tenori

di redazionecittaceleste

ROMA – Un solo gol realizzato nelle prime due giornate, dopo averne messi a segno 89 nel corso della passata stagione: erano Napoli e Juventus, è vero, ma la Lazio deve comunque ritrovare brillantezza nel reparto offensivo. Inzaghi lo sa, come sa di non poter prescindere dai suoi uomini migliori: Immobile è già andato a segno con una rete meravigliosa alla prima di campionato, mentre Milinkovic e Luis Alberto sono apparsi un po’ appannati. La sosta sicuramente gli farà bene, ma prima c’è da affrontare il Frosinone. E il mister ha ancora intenzione di affidarsi a quei tre tenori che hanno incantato fino a qualche mese fa. Sperando che tornino presto ad essere (tutti) decisivi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy