• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Caso Kessié-Bakayoko, Tommasi: “La maglia è un cimelio, non è da brandire”

Caso Kessié-Bakayoko, Tommasi: “La maglia è un cimelio, non è da brandire”

Le parole del presidente dell’assocalciatori, Damiano Tommasi, sui fatti di sabato scorso

di redazionecittaceleste

ROMA – Mentre la Lazio si prepara alla sfida di domani col Chievo, continuano le polemiche sui fatti di sabato scorso accaduti a San Siro nella sfida contro il Milan.

 

Ecco come si è espresso il presidente dell’assocalciatori Damiano Tommasi sul comportamento di Kessié e Bakayoko nei confronti di Acerbi: “Il cambio di maglia è qualcosa che va oltre. Quella casacca finisce nell’armadio in ricordo di una carriera. La maglia non è da brandire, ma è un cimelio. Il cambio maglia è una della cose più importanti del nostro movimento, proprio per questo ha fatto clamore. Spero che nella partita di Coppa Italia ci sia la possibilità di riavvicinarsi”, queste le sue parole a SkySport24.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy