• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Frosinone-Lazio, Correa pronto a subentrare e spaccare la partita

Frosinone-Lazio, Correa pronto a subentrare e spaccare la partita

L’attaccante della Lazio con ogni probabilità partirà dalla panchina contro il Frosinone

di redazionecittaceleste

ROMA – Dalle prove effettuate da mister Inzaghi, la Lazio scenderà in campo col solito 3-5-2, ma davanti accanto a Immobile ci sarà Caicedo, non Correa.

 

Uscito dal campo claudicante contro l’Inter in Coppa Italia, l’attaccante argentino era addirittura in dubbio per la convocazione. Essendosi allenato regolarmente nei giorni precedenti, l’ambiente biancoceleste ha tirato un sospiro di sollievo: Correa ci sarà.

Correa: l’arma in più per scardinare la difesa ciociara

In partenza però, anche per non rischiarlo fin dal 1′, molto probabilmente Inzaghi sceglierà il duo Caicedo-Immobile davanti. L’intenzione è quella di utilizzare l’argentino nella seconda frazione scatenandolo in ripartenza. L’augurio della Lazio è quello di sbloccare il match già nei primi 45′. Si sa però, che le gare come quella di stasera contro il Frosinone sono difficili. I biancocelesti soffrono quando trovano squadre che si chiudono bene, e sicuramente Baroni, tecnico dei ciociari, starà architettando ogni tipo di trappola per rendere difficile la vita ai biancocelesti. Percò, in caso di gara bloccata ci penserà Correa a sbloccarla, un po’ in stile Napoli. Non chiamatelo turnover. Sarà questa la mossa di Inzaghi per scardinare il tatticismo difensivo degli avversari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy