• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio-Atalanta, Gasperini: “Questa vittoria pesa, ci crediamo sempre di più”

Lazio-Atalanta, Gasperini: “Questa vittoria pesa, ci crediamo sempre di più”

L’allenatore della Dea festeggia dopo il successo dell’Olimpico

di redazionecittaceleste

ROMA – L’Atalanta vince anche all’Olimpico contro la Lazio e mantiene il quarto posto in classifica, l’allenatore della Dea ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

“Sono tutte vittorie importanti, ma quella di oggi ottenuta sul campo della Lazio dopo esser andato sotto inevitabilmente ha un valore maggiore, adesso ci crediamo ancora di più. Prendere gol all’inizio è uno schema, andare sotto così tante volte è una cosa preparata, non è normale (ride, ndr). Indubbiamente abbiamo delle sicurezze importanti, c’è consapevolezza nel gioco e ci attacchiamo a quello anche quando andiamo in svantaggio, è un qualcosa che ci dà serenità e forza, possiamo seguire così la nostra logica di gioco e nell’arco della partita la continuità con cui i ragazzi giocano ci premia. La nostra condizione è un po’ esasperata, in realtà i dati dicono che non siamo noi i migliori a livello fisico. I ragazzi si divertono allenandosi e giocando, non vorrei mai vedere un mio giocatore venire al campo controvoglia, questo è il principio di base. Poi abbiamo i nostri parametri e i nostri metodi di allenamento, non so cosa vuol dire gestire perché tutti ci alleniamo e non credo che i miei allenamenti siano così esasperati. Non ho ancora parlato di Champions, abbiamo raggiunto però una consapevolezza importante e ora abbiamo iniziato a crederci, il nostro obiettivo è sempre stato l’Europa League poi la convinzione è arrivata dopo la vittoria di Napoli. Non è ancora fatta però, ci sono ancora Milan e Roma in corsa mentre abbiamo distanziato la Lazio. Non si può scegliere tra Champions e Coppa Italia, io ho sempre scelto la Champions anche quando qualcuno diceva che vincere un trofeo è importante, non solo le Coppe valgono ma anche i risultati. Il mio futuro? Con questi risultati siamo talmente coinvolti nel campionato che non possiamo pensare ad altro, la cosa che mi preoccupa ora è la squalifica di Gomez, Mancini e Masiello. Ho le mani dietro la schiena e ci sono un paio di corna quando sento parlare di Champions”

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy