• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio-Atalanta, Meyer: “Sfida fondamentale, ma i biancocelesti sono più esperti”

Lazio-Atalanta, Meyer: “Sfida fondamentale, ma i biancocelesti sono più esperti”

Il giornalista di Bergamo e Sport Giacomo Meyer, ha parlato della sfida decisiva tra Lazio e Atalanta

di redazionecittaceleste

ROMA – Manca ormai poco a quella che potrebbe essere una sfida decisiva per entrambe le squadre. Lazio e Atalanta si daranno battaglio questo pomeriggio alle ore 15 allo stadio Olimpico.

La gara odierna è l’antipasto della finale di Coppa Italia che si giocherà il 15 maggio, sempre all’Olimpico. A proposito della sfida di oggi, ha parlato il giornalista di Bergamo e Sport Giacomo Meyer. Queste le sue parole ai microfoni di Radiosei: “L’Atalanta arriva in un ottimo stato di forma, è quarta ed è un risultato incredibile. La Coppa Italia era un sogno proibito da diversi anni, vediamo cosa succederà con la Lazio il 15 maggio. I biancocelesti nelle finali hanno sicuramente più esperienza. Per quanto riguarda il campionato, sarà una gara fondamentale per la Champions League, è una partita difficile, per la Dea quella più complicata tra le ultime. Non ci saranno differenze tra questo scontro e quello di coppa, Gasperini giocherà assolutamente nello stesso modo“.

ESPERIENZA –Si vede la differenza tra una squadra esperta e una che non lo è. L’Atalanta attaccherà a testa bassa anche nella partita di campionato. La Lazio, da squadra esperta, aspetterà per colpire. Ma questa esperienza conterà soprattutto in Coppa Italia, qui a Bergamo stanno impazzendo tutti“.

CORSA CHAMPIONS LEAGUE –L’Atalanta si ritrova in questa situazione perchè le altre hanno buttato via diverse occasioni, compresa la Lazio. Però i biancocelesti sono sempre lì, da anni. Il Milan rischia di non arrivare nemmeno in Europa. La Dea ha cominciato a sperare di poter arrivare in Champions in seguito alle tante vittorie esterne conquistate, ben 9″.

I SINGOLI –L’uomo che fa giocare l’Atalanta è Gomez, che gioca da centrocampista a tutto campo. Lui è imprevedibile, è il motore della squadra e fa la differenza. Non gioca più in attacco o esterno, ha cambiato completamente modo di stare in campo. La difesa sta andando bene, anche se ha preso diversi gol rispetto al solito. Purtroppo si è perso un giocatore fondamentale, Toloi, che per l’Atalanta è importantissimo”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy