• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, Calori: “Indimenticabile il mio gol in quel 14 maggio 2000”

Lazio, Calori: “Indimenticabile il mio gol in quel 14 maggio 2000”

L’ex calciatore Alessandro Calori è tornato su quel 14 maggio 2000 che regalò lo scudetto alla Lazio di Eriksson

di redazionecittaceleste

ROMA – La vigilia della finale di Coppa Italia non è un giorno come gli altri in casa Lazio. Si tratta del 19esimo anniversario dello scudetto vinto il 14 maggio 2000.

 

Una gioia incredibile per ogni tifoso laziale resa possibile da Alessandro Calori, che in quel Perugia-Juventus sotto la pioggia si travestì da eroe biancoceleste. Intervistato da Lazio Style Radio ecco come ha ricordato quel momento e come si è espresso sulla finale di domani: “Ricordo sempre quel momento del 14 maggio 2000, è impossibile da dimenticare. È stata una rete che ha determinato un qualcosa di importante sia per i tifosi laziali che non. Ogni giocatore ha una fede, ci vuole il rispetto, ma serve anche quello per l’esultanza. Quel pomeriggio è successo veramente qualcosa di incredibile, dal sole al diluvio universale improvviso a Perugia, vivere quella gara è stata un’emozione importante. In quell’anno segnai cinque gol da difensore, ma l’ultimo realizzato è stato ovviamente il più importante. Ringrazio Riccardo Cucchi per i complimenti che mi ha rivolto, lo ringrazio veramente di cuore”.

Ecco invece il suo pensiero sulla finale di Coppa Italia: “L’Atalanta è un’ottima squadra che vola sulle ali dell’entusiasmo, complimenti a mister Gasperini per il lavoro svolto. In una partita del genere sarà fondamentale l’approccio alla gara, bisognerà sfruttare al meglio gli episodi che capiteranno durante la sfida, si dovrà cogliere ogni occasione nel migliore dei modi. L’aspetto mentale della partita e l’interpretazione conteranno molto, la Lazio è abituata a questo tipo di gare, ma l’Atalanta dalla sua ha le motivazioni e l’entusiasmo ad alti livelli. Immobile potrà fare la differenza per la Lazio, è sempre un calciatore decisivo e determinante, sarà molto importante in questa finale”.

 

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy