• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, contro il Parma Immobile non ci sarà. Torna la coppia del derby Correa-Caicedo

Lazio, contro il Parma Immobile non ci sarà. Torna la coppia del derby Correa-Caicedo

Dopo il cartellino giallo rimediato contro la Fiorentina, Ciro Immobile che era diffidato non sarà della partita. Contro il Parma spazio alla coppia del derby Correa-Caicedo

di redazionecittaceleste

Correa-Caicedo

Correa – Caicedo, senza Immobile torna la coppia derby per battere il Parma

ROMA – Contro la Fiorentina nella gara di ieri sera l’attaccante della Lazio Ciro Immobile ha rimediato un cartellino giallo nel secondo tempo. L’ammonizione costa cara al bomber di Torre Annunziata, che era nella lista dei diffidati e salterà il prossimo impegno in casa contro il Parma.

eccezzzionale

Domenica prossima alle ore 15 allo stadio Olimpico dunque sarà la coppia che ha messo in grande difficoltà la Roma nel derby a sfidare la difesa degli emiliani: Correa – Caicedo. Toccherà al “Tucu” e alla “Pantera” cercare di far male al Parma, per cercare la vittoria che riavvicinerebbe la Lazio alla zona Champions, approfittando dello scontro tra Inter e Milan nel derby, e considerando sempre la partita che la Lazio dovrà recuperare contro l’Udinese il 10 aprile. Toccherà dunque a Correa e Caicedo guidare l’attacco biancoceleste, dopo aver fatto male alla Roma. Correa anche ieri a Firenze si è dimostrato prezioso in farse di rifinitura, con l’ennesimo assist a Immobile sul gol del vantaggio biancoceleste, l’argentino è devastante nell’1 contro 1, ed è molto incisivo dal punto di vista degli assist, unica pecca…il feeling con il gol. Correa infatti non segna dall1-1 contro il Milan in campionato, quando grazie al suo gol la Lazio pareggiò al 94′, fino ad oggi Correa ha collezionato fino ad oggi 5 gol con la Lazio 3 in Serie A e 2 in Europa League. Caicedo invece nella gara di ieri contro i viola, era in panchina, ma in fase di riscaldamento nella ripresa ha dovuto abbandonare le operazioni per giramenti di testa dovuti ad un virus intestinale. L’attaccante dell’Ecuador negli ultimi due mesi ha un ottimo rapporto con il gol, come non gli era mai capitato da quando è alla Lazio. Gol nel derby a parte Felipao a questo punto della stagione ha collezionato 6 gol in totale, di cui 4 in Serie A e 1 in Europa League, e gli manca un solo gol per eguagliare il record della scorsa stagione quando ha chiuso la stagione con 6 gol segnati. Caicedo dunque da qui a maggio può solo migliorare le sue statistiche in maglia biancoceleste, cercando attraverso gol e prestazioni importanti di far dimenticare il famoso gol sbagliato a Crotone dello scorso anno. L’apporto della “Pantera” può risultare decisivo, e insieme a Correa dovranno scardinare la difesa del Parma per regalare alla Lazio tre punti preziosi, per il percorso biancoceleste.

Correa-Caicedo
Correa-Caicedo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy