• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, è il momento del “Panterone” Caicedo. Un talismano in campo, con lui non si perde quasi mai

Lazio, è il momento del “Panterone” Caicedo. Un talismano in campo, con lui non si perde quasi mai

L’attaccante della Lazio Felipe Caicedo da bomber di “scorta” si sta ritagliando il suo spazio

di redazionecittaceleste

Caicedo

Lazio, è il momento di Caicedo

ROMA – L’attaccante della Lazio Felipe Caicedo, da bomber di “riserva” si sta trasformando in un titolare aggiunto, un’arma in più per mister Inzaghi che in lui ha sempre creduto. Oltre ad aver inciso molto sulla

eccezzzionale

partita di Coppa Italia contro l’Inter, nelle ultime due partite contro Frosinone e Empoli ha regalato 6 punti alla Lazio con i suoi due gol. Che Caicedo non sia mai stato un cannoniere di razza questo ormai è assodato, ma in campo svolge un lavoro fondamentale, per aprire gli spazi ai compagni di reparto, e anche per quanto riguarda gli assist ha poco da invidiare ad un trequartista. Lo scorso anno ha pagato a caro prezzo quell’errore sotto porta contro il Crotone, che poteva regalare alla Lazio la Champions League, ma ora è un’altra storia.

Notizie Lazio, Caicedo risponde presente
Caicedo

In questa stagione infatti l’ecuadoriano si sta ritagliando molto più spazio, con il tecnico biancoceleste Inzaghi che sta puntando fortemente su di lui, avendo bloccato la sua cessione in estate, poiché lo ha sempre ritenuto importante per la sua Lazio. Felipe Caicedo sta sfruttando le sue opportunità, rivelandosi un calciatore poco freddo sotto porta questo è innegabile, ma fondamentale nella manovra biancoceleste, con il suo fisico potente e i suoi assist. Qualora la “pantera” possa migliorare anche dal punto di vista realizzativo, parleremo di un calciatore di livello, che può recitare un ruolo fondamentale in questa Lazio. Caicedo rende al meglio infatti quando è affiancato ad un attaccante, come Ciro Immobile ad esempio, con il così detto “attacco pesante” che la Lazio può attuare in gare più o meno abbordabili. Ma il dato relativo alla punta dell’Ecuador è quello sul rendimento della Lazio, con Caicedo in campo infatti i biancocelesti hanno collezionato 7 vittorie, 1 pareggio e 1 sola sconfitta. Un vero e proprio talismano, che ora può essere un’arma da sfruttare per cercare di raggiungere quell’obbiettivo sfumato lo scorso anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy