• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, Immobile torna a segnare su azione in campionato. Non accadeva da quasi due mesi

Lazio, Immobile torna a segnare su azione in campionato. Non accadeva da quasi due mesi

Ciro Immobile con il gol del momentaneo vantaggio biancoceleste torna finalmente a segnare su azione in campionato, non accadeva dal match al San Paolo contro il Napoli del 20 gennaio scorso

di redazionecittaceleste

Immobile

Immobile torna al gol su azione

ROMA – Finalmente Ciro Immobile torna a segnare su azione in campionato. Il bomber partenopeo ha vissuto due mesi difficili dal punto di vista realizzativo, lui che è abituato a segnare con regolarità. Certo bisogna anche considerare il suo stop di due settimane per l’infortunio post Inter – Lazio di Coppa Italia, partita in cui segnò il suo ultimo gol su azione in assoluto.

eccezzzionale

Ma in campionato la rete su azione mancava addirittura dal 20 gennaio, quando al San Paolo di Napoli accorciò le distanze segnando il gol dell’1-2 su assist di Correa. Quasi due mesi dopo Immobile torna a segnare da un azione costruita, contro la Fiorentina infatti sempre su assist del “Tucu” ha realizzato il gol del momentaneo vantaggio biancoceleste, sfiorando più volte il raddoppio e la doppietta personale, ma prima il palo e poi Terracciano si sono messi di traverso, prima dell’1-1 finale. Secondo gol consecutivo per Ciro dopo il calcio di rigore trasformato nel derby contro la Roma. Immobile con la rete di ieri sale a quota 13 reti in campionato ad un solo gol da Arek Milik del Napoli. Immobile in questa stagione ha siglato in totale 17 gol nella stagione in corso: 13 in campionato, 3 in Coppa italia e 1 in Europa League.

Immobile
Immobile

I numeri di Ciro Immobile sono comunque buoni, ma non sono paragonabili a quelli dello scorso anno, quando concluse la stagione con 41 gol in totale, quest’anno potrebbe tranquillamente raggiungerne la metà, ma ovviamente ogni stagione è differente dalle altre. Il ritorno al gol su azione e l’ottima intesa con Correa possono essere segnali confortanti per Immobile e per la Lazio. C’è bisogno anche e soprattutto dei suoi gol per raggiungere gli obbiettivi, che ora senza l’Europa League diventano ben chiari: il quarto posto e la finale di Coppa Italia. Domenica prossima immobile sarà costretto a restare a guardare, poiché il cartellino giallo rimediato contro la Fiorentina lo vede costretto a saltare la sfida contro il Parma essendo diffidato, poi la sosta, dopo la quale Immobile potrà ricominciare a trascinare la Lazio con i suoi gol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy