• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, Pellegrini: “Che spirito nel derby. Pochi calcoli, a Firenze serve vincere”

Lazio, Pellegrini: “Che spirito nel derby. Pochi calcoli, a Firenze serve vincere”

Le parole dell’ex calciatore Luca Pellegrini

di redazionecittaceleste

ROMA – Archiviato il derby, ora la Lazio dovrà preparare un’altra gara difficile. Si tratta della sfida all’Artemio Franchi contro la Fiorentina, una trasferta mai facile.

 

 

eccezzzionale

Sulla partita di domenica sera, ma anche sulla stracittadina, ha detto la sua l’ex calciatore tra le altre di Sampdoria e Torino, Luca Pellegrini. Intervistato da Lazio Style Radio si è espresso così: “Fosse andato male il derby, sarebbe stata l’ennesima sconfitta nella stracittadina e un nuovo scontro diretto a sfavore per i biancocelesti. Mister Inzaghi in occasione del confronto di sabato scorso ha dimostrato coraggio. Il tecnico ha optato per un centrocampo composto da elementi di qualità, tutti in campo hanno corso per i compagni mostrando un grande spirito di gruppo.Il campionato, ed in particolare la corsa all’Europa, si deciderà come di consueto in primavera”.

E continua: “Chi avrà più benzina avrà maggiore lucidità e quindi sbaglierà meno nella parte conclusiva della stagione. Fiorentina-Lazio sarà una partita in cui Inzaghi dovrà inserire la formazione migliore senza fare troppi calcoli. I biancocelesti hanno ben sei diffidati ma dal 1’ dovranno scendere in campo i migliori. Il Badelj visto a Genova è tanta roba. La squadra viola è una scheggia impazzita: ha una grande potenzialità davanti, in particolare grazie alla velocità di Chiesa e Muriel, ma dietro subisce molto. L’ambiente è sempre piuttosto caldo, il tifoso è fortemente al fianco degli uomini in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy