• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, Poli: “Domenica perfetta per i biancocelesti. Ora testa alla Spal”

Lazio, Poli: “Domenica perfetta per i biancocelesti. Ora testa alla Spal”

Le parole dell’ex giocatore della Lazio, Fabio Poli

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio ha messo a segno una vittoria determinante per il proprio cammino verso il sogno quarto e a questo punto anche terzo posto.

 

 

eccezzzionale

0-1 a San Siro contro l’Inter e discorso Champions riaperto. Molto importanti anche le sconfitte delle pretendenti Roma e Milan. Di tutto ciò ne ha parlato a Lazio Style Radio l’ex giocatore biancoceleste Fabio Poli. Ecco le sue considerazioni: “È stata una domenica perfetta per la Lazio. Una vittoria straordinaria e prestigiosa contro l’Inter di Spalletti. Un gruppo così compatto non lo vedevo da tanto, non era brillantissimo come in alcune occasioni, ma ha mostrato qualcosa di diverso e di concreto. Le inseguitrici hanno dei problemi all’interno del gruppo, elemento che non vedo nella squadra di Inzaghi, che mi sembra veramente in un’ottima condizione”.

E continua: “Milinkovic ieri ha realizzato un grandissimo gol. Il serbo ha compiti differenti rispetto alla scorsa stagione. Lui ed i suoi compagni non sono belli come in passato, ma molto cinici, infatti hanno ottenuto quello che volevano, ovvero la vittoria. A questo punto della stagione si incontrano tutte squadre che lottano o per la salvezza o per l’Europa, tutte le partite sono difficili e complicate, non ci sarà più nulla di scontato. I biancocelesti non avranno vita facile con la Spal, ma insieme all’Atalanta la Lazio è la squadra più in forma. Bravi a non mollare. Con il cambiamento di modulo il gruppo di Inzaghi ha veramente cambiato passo mostrando tutte le sue qualità”.

Infine conclude: “È un momento positivo questo, un ambiente sereno dove tutti si esprimono al meglio, sarà un arma in più verso gli avversari, un grande vantaggio per questo finale di campionato. Bisogna approfittare di questa scia positiva fino a che è possibile. Non prendere gol è veramente importante, alla lunga fa la differenza. Ora si raccolgono i frutti del lavoro svolto. La Spal è organizzata bene, non sarà una partita facile anche se i biancocelesti sono superiori. Sarà fondamentale ottenere il massimo risultato. Tutto con la massima umiltà e concentrazione possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy