• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, Scaloni pensa a Correa per la sua Argentina

Lazio, Scaloni pensa a Correa per la sua Argentina

L’allenatore della nazionale Argentina ed ex laziale Lionel Scaloni starebbe pensando alla convocazione del “Tucu” Correa

di redazionecittaceleste

Correa

Joaquin Correa entra nell’orbita della nazionale Argentina di Scaloni

ROMA – Forse è davvero arrivato il suo momento, il “Tucu” Correa sta diventando sempre più decisivo. Da giocatore spaccapartite a titolare fisso della Lazio di Inzaghi. Il suo rendimento ha convinto il tecnico laziale, che per

eccezzzionale

far posto all’argentino ha arretrato il raggio d’azione di Luis Alberto, che ora ha dei compiti differenti rispetto a prima. Infatti lo spagnolo ora funge da regista aggiunto, costruendo le azioni dal basso e facendo da collante tra centrocampo e attacco. Correa ha convinto tutti, con i suoi scatti, le sue accelerazioni, ma anche grazie ad un gran movimento tra le linee e la grande qualità nell’uno contro uno. Il Tucu è diventa il fulcro nella Lazio di Inzaghi. Ora l’ex Siviglia è un protagonista di questa squadra, autore di una prestazione super nel derby, con un assist vincente e un rigore procurato, Correa sta impressionando in maniera positiva, anche il ct dell’Argentina Lionel Scaloni, che lo conosce molto bene. Il tecnico dell’Albiceleste infatti lo ha allenato ai tempi di Siviglia, quando era il vice di Sampaoli, e lo ha osservato da vicini proprio nella sfida del Sanchez Pizjuan, tra Siviglia e Lazio. L’ex terzino della Lazo e attuale tecnico dell’Argentina ha visionato le gesta di Correa e potrebbe pensare a lui per il nuovo ciclo dell’Argentina.

Correa
Correa

Scaloni vuole cambiare le gerarchie per preparare una nuova nazionale,per affrontare al meglio  la Copa America di quest’estate che si giocherà in Brasile. El “Tucu” ora spera nella chiamata che, ancora non è mai arrivata. I prossimi impegni di metà marzo delle nazionali potrebbero essere l’occasione giusta per vedere Correa con la maglia della Seleccion.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy