Notizie Lazio – I numeri degli “italiani” del Siviglia contro i biancocelesti

Notizie Lazio – I numeri degli “italiani” del Siviglia contro i biancocelesti

Tra i convocati del Siviglia per la sfida di giovedì ci sono tante ex conoscenze della Serie A

di redazionecittaceleste

ROMA – In seguito all’allenamento del Siviglia prima della partenza in direzione Roma è arrivata anche la convocazione per la sfida contro la Lazio.

 

 

eccezzzionale

Pablo Machìn, tecnico degli andalusi, potrà contare su molti calciatori che conoscono bene i biancocelesti, visto il loro passato in Serie A. Tra questi infatti vi sono Kjaer ex Palermo e Roma, Rog ex Napoli, Banega ex Inter, Vazquez ex Palermo e André Silva ex Milan. Oltre a questi va citato anche Gonalons, un altro ex giallorosso che però non ce la farà per il match dell’Olimpico.

Il bilancio degli “italiani” del Siviglia contro la Lazio

Partendo dalla difesa, Simon Kjaer tra Palermo e Roma ha fronteggiato la Lazio in ben sei occasioni: due vittorie, un pareggio e tre sconfitte, due di queste proprio nel derby della capitale. Passiamo al centrocampo ed ecco Rog e Gonalons. Il primo, anche se con un minutaggio di zero minuti ha sempre vinto col suo Napoli contro i biancocelesti. Una vittoria, un pareggio e zero sconfitte, purtroppo per la squadra di Inzaghi, nel periodo trascorso da Gonalons in giallorosso. Procedendo ecco Banega e Vazquez.

Il numero 10 del Siviglia, nonostante un’esperienza poco sopra le righe con l’Inter, ha fatto due su due contro la Lazio, segnando anche un gol sensazionale dai 25 metri in una gara giocata a San Siro. Discorso diverso invece per Franco Vazquez. Il trequartista ex Palermo ha fronteggiato quattro volte i biancocelesti, riuscendo a vincere in una sola occasione. Poi un pari e due sconfitte. Infine, arrivati in attacco, arriva André Silva. Il portoghese, anche se non è mai sceso in campo contro la squadra di Inzaghi, nella sua esperienza al Milan presenta un bilancio in pieno equilibrio: una vittoria, un pareggio e una sconfitta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy