• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Milan-Lazio, Correa: “Felice per la finale, siamo uniti, non siamo morti”

Milan-Lazio, Correa: “Felice per la finale, siamo uniti, non siamo morti”

Le parole del Tucu Correa, che con il suo gol ha portato la Lazio in finale di Coppa Italia

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio vince 1-0 contro il Milan a San Siro, nel ritorno della semifinale di Coppa Italia. I biancocelesti grazie al gol di Joaquin Correa approdano in finale.

Queste le parole del protagonista della gara, el “Tucu” Correa, che ha commentato la gara ai microfoni di Lazio Style Channel. Queste le sue parole: “Sicuramente è una serata speciale. Non stavamo bene in questi giorni, abbiamo sofferto molto per le sconfitte. Non ci meritavamo di essere in una posizione così. La felicità è doppia per tutti noi che lavoriamo sempre uniti. Io credo che la sconfitta col Chievo è stata brutta, però l’espulsione di Sergio ci ha complicato la gara. Dobbiamo dare continuità a questa vittoria. A Genova dobbiamo fare come oggi, se giochiamo così siamo difficili da battere. I miei compagni mi hanno fatto male nell’esultanza? Non senti niente in quel momento, sei euforico. È bellissimo abbracciarsi così, dimostra quanto siamo uniti, che non siamo morti e possiamo sperare ancora. Reina? È fortissimo, nel primo tempo mi ha fatto una parata strepitosa. Nel secondo tempo sono riuscito ad anticiparlo, sono contentissimo per questa finale. L’importante è aver vinto e conquistato la finale. Nel primo tempo ci ho provato in ogni modo a fare gol, ma Reina sembrava insuperabile. Ha fatto delle parate incredibili, poi però nel secondo tempo siamo riusciti a segnare. È bellissimo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy