• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Milan-Lazio, Gattuso: “Vinto una battaglia, qui si lotta per la maglia”

Milan-Lazio, Gattuso: “Vinto una battaglia, qui si lotta per la maglia”

Il tecnico milanista analizza i pesantissimi tre punti ottenuti quest’oggi contro i biancocelesti

di redazionecittaceleste

ROMA – L’allenatore del Milan Rino Gattuso ha analizzato così il successo di questa sera contro la Lazio ottenuto grazie al rigore di Kessié ai microfoni di DAZN:

eccezzzionale

“Contro la Lazio bisogna giocare per forza così, ci vuole grande attenzione perché è molto molto difficile giocare contro di loro. Abbiamo giocato sulla battaglia e questo di solito non ci piace ma siamo stati bravi, già settimana scorsa avevamo dimostrato che eravamo in ripresa, oggi è stato fatto quello che si doveva fare. Romagnoli non ha nulla di muscolare, ha preso una vecchietta su Correa nei primi minuti del primo tempo, non riusciva a richiamare bene il muscolo e per questo ha chiesto il cambio. I giocatori devono lottare per la maglia, l’allenatore va via ma la società resta. Avevamo l’obbligo di fare una prestazione gagliarda, c’è da fare tanti complimenti alla squadra che è piena di giovani e loro ci stanno dando dentro. A fine partita mi sono anche stirato, avevo visto che stavano litigando e ho cercato di dividerli, già con la panchina della Lazio era volata qualche parola di troppo. Da giocatore ero il primo a fare così, adesso però non ho più l’età e sono costretto a dividere perché se vola uno schiaffo lo prendo subito.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy