• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Notizie Lazio – Cataldi, da oggetto misterioso a sicurezza del futuro

Notizie Lazio – Cataldi, da oggetto misterioso a sicurezza del futuro

Danilo Cataldi vicino al rinnovo con la Lazio, un miraggio fino a qualche mese fa

di redazionecittaceleste

ROMA – Tra le liete sorprese della Lazio 2018/19 c’è Danilo Cataldi. Il centrocampista romano si sta pian piano guadagnando la fiducia dell’ambiente biancoceleste.

 

 

eccezzzionale

Dopo i primi tre mesi relegato in panchina e le voci su una sua imminente partenza, Cataldi è riuscito a ribaltare la questione. Ad oggi il classe 1994 cresciuto nel vivavio biancoceleste è a un passo dal rinnovo col suo club del cuore.

CATALDI, DA ESUBERO A UOMO IN PIU’

Dopo l’esordio e le prime apparizioni in biancoceleste, sembrava prefigurarsi un lungo futuro per Danilo Cataldi con Lazio. Poi però qualcosa si è inceppato, e il centrocampista è stato costretto a partire per il poco spazio. Esperienze al Benevento e al Genoa, dove ha rischiato di chiudere per sempre coi tifosi biancocelesti per un’esultanza di troppo. In estate il ritorno a Roma e l’inaspettata conferma nella rosa. Danilo è tornato in modo diverso, come da lui stesso affermato. Testa bassa e pedalare. Questo è stato il leitmotiv della stagione di Cataldi e ciò ha pagato. Pian piano Inzaghi ha cominciato a credere in lui.

La pazza gioia di Danilo Cataldi dopo il gol del 3-0 alla Roma
La pazza gioia di Danilo Cataldi dopo il gol del 3-0 alla Roma

Ogni qualvolta è stato chiamato in causa il numero 32 ha fatto sempre bene, togliendosi anche soddisfazioni importanti come il gol del 3-0 nel derby che ha fatto impazzire di gioia lui e tutti i supporter laziali. Così, ecco che Cataldi è passato da non essere calcolato all’imminente rinnovo di contratto. Serviva un po’ di sana lazialità nello spogliatoio, e il classe 94′ potrebbe esserne l’esempio perfetto, anche per il futuro. Quel futuro che sembrava lontano con la Lazio, e che invece si è ripreso con le unghie e con i denti.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy