• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Notizie Lazio, la strana gestione di Frosinone tra cambi e affaticamenti

Notizie Lazio, la strana gestione di Frosinone tra cambi e affaticamenti

Inzaghi al Benito Stirpe si è ritrovato in emergenza per i crampi di Luis Alberto e l’affaticamento di Ciro Immobile

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio, la strana gestione

 

Notizie Lazio, a Frosinone i cambi di Inzaghi non hanno convinto

 

ROMA – La Lazio esce con tre punti da Frosinone, ma la partita del Benito Stirpe lascia tanti dubbi e qualche acciaccato di troppo tra le fila dei biancocelesti.

Tante domande soprattutto sulla gestione della partita di Simone Inzaghi, a cominciare dal doppio cambio operato al 57esimo con l’uscita di Felipe Caicedo, fino a quel momento migliore in campo per i biancocelesti. La Lazio poi al 63esimo è stata costretta a fare la terza sostituzione per i crampi accusati da Luis Alberto con l’ingresso di Senad Lulic nell’inedito ruolo di trequartista. Con la possibilità di avanzare Berisha o di far entrare Pedro Neto dalla panchina, è difficilmente spiegabile questa mossa di Simone Inzaghi che ha di fatto rinunciato a ripartire con qualità in contropiede. Battaglia e sudore, il cambio di Badelj per Leiva ha privato Inzaghi di una sostituzione che sarebbe stata fondamentale a 15 minuti dalla fine quando Immobile ha accusato un affaticamento muscolare che probabilmente lo costringerà a saltare la sfida di giovedì contro l’Empoli. Bene dunque i tre punti, ma la Lazio esce con troppi cerotti e non solo per colpa del calendario.

Notizie Lazio, la gestione di Inzaghi a Frosinone sotto la lente d'ingrandimento
Notizie Lazio, la gestione di Inzaghi a Frosinone sotto la lente d’ingrandimento

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy