• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Notizie Lazio – Per giovedì attesi 1800 tifosi del Siviglia

Notizie Lazio – Per giovedì attesi 1800 tifosi del Siviglia

Come previsto nei giorni scorsi è atteso un esodo da parte dei tifosi del Siviglia

di redazionecittaceleste

ROMA – Si prevede una grande gara giovedì sera tra Lazio e Siviglia, ma non solo sul campo. L’esodo degli andalusi promette grande spettacolo anche sugli spalti.

 

 

eccezzzionale

Il Siviglia ha una delle tifoserie più calde della Spagna si sa, ma anche quella della Lazio non scherza. Per questo motivo si prospetta una cornice di pubblico delle grandi occasioni. Gli andalusi arriveranno a Roma in ben 1800. Il club biancoceleste rischia di affrontare il match senza alcuni big visti gli acciacchi fisici accusati nei giorni scorsi. L’augurio sarà vedere una bella gara, con la squadra di Inzaghi ultra competitiva insieme alla spinta dei presenti allo stadio Olimpico.

Le istruzioni del Siviglia ai propri tifosi

In attesa del fischio d’inizio sarà importante la questione sicurezza per la gara valida come andata dei sedicesimi di Europa League. Così, ecco come sul proprio sito ufficiale il club andaluso ha reso noto ai propri tifosi l’iter da seguire per la trasferta romana: “Giovedì prossimo, 14 febbraio, ci sarà l’andata dei sedicesimi di UEFA Europa League e, come è noto, il Sevilla FC sarà a Roma per affrontare l’SS Lazio. Circa 1.800 tifosi hanno comprato il biglietto e saranno allo Stadio Olimpico. Per loro sarà attrezzato uno spazio apposito a piazzale delle Canestre a Villa Borghese. Da lì gli autobus partiranno per lo stadio alle 15,55, tre ore prima dell’inizio dell’incontro. I supporters dovranno prendere quegli autobus seguendo le istruzioni delle autorità di polizia romane. Sarà l’unico modo per entrare allo stadio, quindi è indispensabile che tutti alle 15.55 si trovino a piazzale delle Canestre. La polizia italiana non consentirà l’accesso ai fans che viaggiano da soli. Inoltre, alla fine della partita è necessario un periodo di attesa tale all’interno dello stadio, in modo da consentire l’uscita dei tifosi locali. Poi ci sarà il deflusso e il ritorno in città, anche con autobus per la stazione Termini”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy