• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Salvini contro Bakayoko e Kessié: “Il loro gesto non mi è piaciuto”

Salvini contro Bakayoko e Kessié: “Il loro gesto non mi è piaciuto”

Le parole del Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, dopo i fatti accaduti in Milan-Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – A due giorni da MilanLazio non si fermano le polemiche per il comportamento assunto dai calciatori rossoneri Franck Kessié e Tiémoué Bakayoko.

 

I due centrocampisti al termine del match hanno esibito in maniera offensiva la maglia di Francesco Acerbi, difensore biancoceleste, sotto la curva milanista in segno di sfottò dopo il botta e risposta sui social della settimana scorsa. Il gesto dei due è stato condannato dalla maggior parte della stampa, dal proprio tecnico, Gennaro Gattuso, e ora anche dal Ministro degli Interni e noto tifoso rossonero Matteo Salvini. Ecco infatti come il leader della Lega si è espresso a Radio Radio su quanto accaduto a San Siro: “Io non sono un tifoso, sono un ultras, ma devo dire che quella scena non mi è affatto piaciuta. Non si esibiscono le maglie degli avversari sotto la curva. E io sono l’ultimo che puo’ dare lezioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy