Drenthe, c’è anche la Fiorentina

Drenthe, c’è anche la Fiorentina

Per far decollare il progetto tecnico-tattico di Petkovic, è ormai chiaro che servono giocatori dalle caratteristiche diverse di quelli già presenti in rosa. Dinamismo è la parola d’ordine, e per questo potrebbe ritrovare forza la candidatura di Royston Drenthe, il 25enne esterno sinistro dalla grandissima rapidità, che potrebbe essere un’ottima…

Per far decollare il progetto tecnico-tattico di Petkovic, è ormai chiaro che servono giocatori dalle caratteristiche diverse di quelli già presenti in rosa. Dinamismo è la parola d’ordine, e per questo potrebbe ritrovare forza la candidatura di Royston Drenthe, il 25enne esterno sinistro dalla grandissima rapidità, che potrebbe essere un’ottima alternativa a Senad Lulic, considerato soprattutto il suo rendimento in questo precampionato. Occhio però alla concorrenza italiana per l’olandese: se il Genoa si è defilato, adesso è la Fiorentina a farsi sotto. La richiesta di ingaggio del giocatore è ancora considerata alta dai viola ( più di un milione a stagione ) e per questo ancora c’è freddezza. E per il ds Tare è ora delle scelte, non c’è più tempo da perdere: bisogna galvanizzare un ambiente depresso da questa fase estiva, per evitare figuracce ben peggiori rispetto a quella con il Getafe di ieri sera.

 

Luca Bombieri – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy