• TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO DELLA LAZIO? LE TROVI SUL CANALE 669 DELLA TUA TV! 24 ORE AL GIORNO!

L’Udinese gioca il Jolly Candreva per Kozak..

L’Udinese gioca il Jolly Candreva per Kozak..

L’Udinese congela tutto fino a martedì 28. L’intero staff è concentrato sull’obiettivo Champions League. Una volta conosciuto il destino europeo, la società punterà forte sugli ultimi tre giorni di mercato. I problemi di Luis Muriel e la fragilità di Vitor Barreto inducono Gino Pozzo e i suoi più stretti collaboratori…

di redazionecittaceleste

L’Udinese congela tutto fino a martedì 28. L’intero staff è concentrato sull’obiettivo Champions League. Una volta conosciuto il destino europeo, la società punterà forte sugli ultimi tre giorni di mercato. I problemi di Luis Muriel e la fragilità di Vitor Barreto inducono Gino Pozzo e i suoi più stretti collaboratori a pensare di trovare un’altra punta. Il profilo è tracciato: giocatore di affidabilità, che non si arrabbia se sta in panchina e non ha un ingaggio elevato.

Nomi – Alberto Gilardino, che guadagna più di Di Natale, non eccita i bianconeri. Che un’idea ce l’hanno. L’attaccante che piace di più, e non da ieri, è Libor Kozak, 23 anni, ceco, 4 gol nello scorso campionato, di proprietà della Lazio che non sembra intenzionata a cederlo perché è già in dirittura d’arrivo per dare Floccari all’Atalanta. Ma l’Udinese ha un jolly che può giocare ed è Antonio Candreva, di cui detiene la metà, che alla Lazio è rinato. La partita si gioca su questo tavolo. Fino al 31 si lavora. Le alternative non mancano. In lista d’attesa ci sono il doriano Pozzi e il bresciano Caracciolo che, allettato dall’Europa, potrebbe tentare il gran finale di carriera. Il discorso Gilardino vale anche per Rolando Bianchi, scambiabile con Barreto col Torino: lo stipendio di Rolly è fuori portata. […]

Fonte: Gazzetta dello Sport – Francesco Melluzzi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy