Sculli, «Meno nove giorni e non sapere di che morte morire»

Sculli, «Meno nove giorni e non sapere di che morte morire»

«Meno nove giorni e non sapere di che morte morire.» A parlare, anzi, a scrivere è Giuseppe Sculli, che sul proprio profilo WhatsApp manda – come riportato da Daniele Magliocchetti su ‘Ilmessaggero.it’ – un chiaro riferimento all’imminente chiusura del mercato, che nella sua ultima sessione non ha ancora svelato il…

«Meno nove giorni e non sapere di che morte morire.» A parlare, anzi, a scrivere è Giuseppe Sculli, che sul proprio profilo WhatsApp manda  – come riportato da Daniele Magliocchetti su ‘Ilmessaggero.it’ – un chiaro riferimento all’imminente chiusura del mercato, che nella sua ultima sessione non ha ancora svelato il futuro al calciatore calabrese. Principale causa di tanta confusione è la vicenda legata al calcioscommesse, in cui Sculli si è trovato invischiato e su cui la Lazio sta riflettendo. Ancora 9 giorni allora, per capire come andrà a finire questo spinoso caso.

Roberto Maccarone – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy