Calciomercato Inter, paura fra i tifosi: e adesso che succede?

Calciomercato Inter, paura fra i tifosi: e adesso che succede?

Il calciomercato inter potrebbe ricevere uno scossone inaspettato che di certo, non farebbe piacere ad ogni tifoso nerazzurro

di redazionecittaceleste

Calciomercato Inter

 

Mercato Inter, possibile ribaltone per “colpa” del FpF

 

Calciomercato Inter, tifosi spaventati dal FPF
Calciomercato Inter, tifosi spaventati dal FPF

 

(A cura di Geoeditrice, redazione Inter) CALCIOMERCATO INTER – La notizia questa mattina è su tutti i siti web interisti, ma principalmente su molti giornali. A riportarla c’è il CorSport che mette in guardia i tifosi nerazzurri da alcune sorprese che potrebbero “rovinare” la loro estate e le loro aspettative sul calciomercato inter della prossima estate. La notizia, nemmeno troppo tale, è questa: l’Inter per l’ennesima volta, sarà obbligata (entro il 30 giugno prossimo) a chiudre in pareggio di bilancio per rispettare così i regolamenti imposti dal Fair Play Finanziario. Era una cosa già accaduta 10 mesi fa, quando Ausilio e Gardini, dovettero letteralmente inventarsi qualcosa a proposito di strategie di mercato, per far rispettare al club nerazzurro ogni paletto imposto dai regolamenti europei. E questa volta? Questa volta, quasi sicuramente, potrebbero non bastare delle cessioni “collaterali”. O meglio: per raggiungere il pareggio di bilancio, potrebbero non bastare l’addio di Kondogbia (il Valencia lo deve riscattare) con il relativo risparmio di 15 milioni di euro annui tra ingaggio e ammortamento, o le plusvalenze Nagatomo e Joao Mario, che come detto non faranno la differenza sul bilancio dell’Inter. Per fare plusvalenze un minimo significative, bisognerà dire addio a qualche giovane della primavera o a calciatore come Pinamonti e altri prest come Longo e Biabiany. Oppure, in alternativa, gli elementi della rosa che sono stati – spiega il Corriere dello Sport – quasi ammortati. Come ad esempio Brozovic, Icardi e Skriniar. Ma chi, fra loro, potrebbe essere il maggiore indiziato a partire?

 

CCalciomercato Inter, Skriniar pronto a partire?
Calciomercato Inter, Skriniar pronto a partire?

 

CALCIOMERCATO INTER, LE MOSSE – Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, fra i tre calciatori citati sopra, quello che potrebbe essere il principale indiziato a dire addio alla maglia dell’Inter, per raggiungere il fondamentale “pareggio di bilancio”, potrebbe essere Skriniar. Ovviamente, al momento, queste sono solo chiacchiere. Nel senso che è presto per parlarne, in ogni caso. Ma l’analisi che viene fatta in questo senso segue solo alcune logiche per cui Brozovic – alla fine – tenderebbe a rimanere e Icardi, comunque, non dovrebbe dire addio visto che alla fine salvo colpi di scena, la società con l’entourage del calciatore, troveranno un accordo sulla base di un contratto certamente più ricco e di una clausola rescissoria che (anche qui al momento non c’è nulla di ufficiale e forse nemmeno di ufficioso) potrebbe addirittura superare i 200 milioni di euro. Non solo, stando alle ultime notizie (che vi abbiamo già raccontato ieri) ad avvicinare ancor di più Icardi alla permanenza, sarebbero le scelte del Real Madrid (principale indiziato all’acquisto dell’Argentino) che nelle ultime ore avrebbe deciso di puntare su un calciatore meno “ingrombrante” per sostituire Benzema, lasciando così campo libero a Cristiano Ronado. Dunque: l’Inter potrebbe dover cedere un pezzo pregiato dei suoi. Skriniar, pare il principale indiziato. L’augurio dei tifosi dell’Inter, è che si possa trovare un altro modo, magari meno doloroso, per far quadrare ogni conto. E intanto (per chi non l’avesse ancora visto) noi abbiamo realizzato un bel focus su quelle che sarebbero le 4 trattative che Ausilio vorrebbe portare avanti nella prossima sessione di calciomercato inter. Se siete interessati, potete guardarle CLICCANDO QUI

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy