• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Calciomercato Inter: pronta l’offerta ufficiale da 70 milioni!

Calciomercato Inter: pronta l’offerta ufficiale da 70 milioni!

Calciomercato Inter, nerazzurri già al centro delle trattative estive

di redazionecittaceleste

Inter News

 

Calciomercato Inter, prime mosse per l’estate: assalto ai nerazzurri

 

FC INTER NEWS – E’ pronto l’assalto a Mauro Icardi. La notizia della rottura con il club è oramai nota in tutta Europa e questo, non poteva non provocare delle reazioni da parte dei top club. Il primo a muoversi è stato il Manchester United che a quanto pare, avrebbe fatto già i primi passi in maniera anche abbastanza importante per ricevere delle informazioni e dei feedback a questo proposito. Magari, non solo dalla società, ma anche dal suo entourage. L’offerta del Red Devils sarebbe già pronta: 60-70 milioni di euro, da mettere sul piatto dei nerazzurri e – appunto – di Marotta. Che però secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato – ovviamente – non sarebbe intenzionato ad accettare. La cifra (anche a fronte della clausola rescissoria di 110 milioni di euro) è ritenuta troppo bassa. Ma potrebbe esserci anche un colpo di scena.

 

Inter, caos Icardi: lo scambio con Lukaku può tornare di moda

 

Ve ne abbiamo parlato oggi, svelandovi in anteprima la possibile mossa dei nerazzurri per l’attacco. Lukaku all’Inter piace e piace tanto. Ecco perchè l’interesse del Manchester United potrebbe tornare di moda in una maniera talmente importante, da valutare uno scambio che potrebbe far contenti tutti. Diciamolo: 70 milioni di euro sono una cifra davvero troppo bassa per il cartellino di Mauro Icardi. Ed ecco perchè mettere in mezzo Lukaku, potrebbe bastare per accontentare tutte le parti in causa. Nelle prossime ore potrebbero arrivare novità in questo senso. Detto questo, comunque, Zhang è pronto a ribaltare tutto >>> CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy