SVINCOLATI – A mali estremi, occasioni Lodi e Vlaar…

SVINCOLATI – A mali estremi, occasioni Lodi e Vlaar…

Sulla fascia il mercato dei giocatori senza squadra offre Mesto e Saponaru. A centrocampo impossibile pensare a Conti, Gourcuff è già stato rifiutato da Tare. C’è sempre tempo per pensarci

Commenta per primo!
Lodi

ROMA – Opportunità di correre ai ripari in corso d’opera. C’è il mercato degli svincolati a offrire un’ampia gamma di scelta anche per i biancocelesti, qualora le cose dovessero andare ancora male. Manca un vice-Biglia, per esempio? Ecco che, nella lista, dei giocatori rimasti senza squadra spicca il nome di Lodi, sondato dalla Lazio ai tempi di Parma e lasciato “libero” dal Catania. Non ha proprio le caratteristiche di Lucas, ma coi piedi lì in mezzo ci sa fare, eccome. Gli manca solo l’interdizione. A centrocampo, per ovvie ragioni “trigoriche”, impossibile pensare a Conti, ex Cagliari, sebbene il suo curriculum sia di tutto rispetto. In attacco inutile pure affacciarsi con l’acquisto in extremis di Alessandro Matri, nonostante rimanga sul mercato un trequartista offerto e rifiutato da Tare: l’ex rossonero Gourcuff.

DIFESA – Diamo anche un occhio alla difesa. C’è chi l’aveva avvistato a Roma a luglio, tutto vero: Vlaar aveva sognato d’approdare in Italia, s’era offerto anche alla Lazio, grazie all’intermediazione dell’amico de Vrij. Il problema, ammesso da Tare, è il suo ginocchio cigolante, forse Ron dovrà addirittura sottoporsi a nuovi interventi. Se però dovesse riprendersi, la dirigenza biancoceleste gli ha promesso d’essere pronta a tenerlo in considerazione. In realtà sul mercato degli svincolati è giusto pure dare uno sguardo alla fascia sinistra: non è proprio quella di sua competenza, ma Mesto ci ha giocato a Napoli. Dall’estero poi rimbalza persino il cognome di uno accostato per anni ai colori biancocelesti: il connazionale di Radu, Saponaru, per un derby rumeno fra terzini. Suggestioni, idee, da coltivare sino al 18 dicembre, a meno che questi giocatori non riescano a trovare prima squadra.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy