#AURONZOLIVE, Day 7 – Lazio, un gruppo da…pazzi! Pioli, Klose & Co. fanno impazzire i tifosi con un torello d’altri tempi. Out Candreva -FOTO&VIDEO

#AURONZOLIVE, Day 7 – Lazio, un gruppo da…pazzi! Pioli, Klose & Co. fanno impazzire i tifosi con un torello d’altri tempi. Out Candreva -FOTO&VIDEO

AURONZO – (di Mirko Borghesi). Un gruppo di pazzi. Un gruppo di uomini pronti a lottare nuovamente, per un’altra stagione, per l’aquila biancoceleste. Stefano Pioli, come 12 mesi fa, sta plasmando una creatura che sa beccare, arpionare, scuotere, ridurre a brandelli i nemici…ma anche ridere, scherzare, giocare e creare sana…

AURONZO – (di Mirko Borghesi). Un gruppo di pazzi. Un gruppo di uomini pronti a lottare nuovamente, per un’altra stagione, per l’aquila biancoceleste. Stefano Pioli, come 12 mesi fa, sta plasmando una creatura che sa beccare, arpionare, scuotere, ridurre a brandelli i nemici…ma anche ridere, scherzare, giocare e creare sana competizione con i suoi simili. Così, nel pomeriggio, è arrivato il gioco dell’anno. Un torello tutto intorno al cerchio del centrocampo con fischio improvviso: per gli ultimi due flessioni, per gli altri la possibilità di salvarsi era legata a diverse opzioni. In tre dentro al secchio del ghiaccio, in tre sulla panca di legno, in tre nella porticina verde, in tre sdraiati sui tubi per lo stretching, in tre abbracciati ai keeper dummy dei portieri, in due seduti dentro ai cerchi bianchi. Fra i perdenti anche Stefano Pioli. Ma non contano. Contano le risate, gli scatti, la competizione. C’è una foto che rende più di tutte, quella in cui Pioli scatta, e come lui Lulic e Cataldi. Braccia in aria, come stesse per scoppiare una bomba. Ma dietro di loro quello che forse non ti aspetti. Un 37 enne uomo dei record con il gemello del polpaccio tirato a lucido, per tentare lo scatto della vita e buttarsi dentro la porticina. Ci è riuscito Miroslav Klose. Poi ha sorriso a Pioli e ha chiesto calma a tutti. Come un padre che vede i propri ragazzi crescere uniti.

 

GLI ASSENTI DELLA SEDUTA – Al gioco non hanno partecipato diversi calciatori. De Vrij ha svolto lavoro differenziato con Perondi. Per Morrison e Mauricio corsa a basso ritmo per smaltire un leggero affaticamento muscolare. Palestra per Crecco e Keita. Assente totalmente Antonio Candreva, causa ricaduta.

 

 

 


IL GIOCO DA PAZZI / Cittaceleste… di cittaceleste

 

 

Un gruppo di…pazzi. #SSLazio , Auronzo di Cadore 2015 – Mirko Borghesi


Posted by Mirko Borghesi on Giovedì 16 luglio 2015

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy