Campedelli: “Per colpa della Lazio non abbiamo preso Drogba al Chievo”

Campedelli: “Per colpa della Lazio non abbiamo preso Drogba al Chievo”

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il presidente del Chievo Verona Luca Campedelli ha rivelato un clamoroso colpo di mercato che stava per mettere a segno se solo la Lazio non si fosse tirata indietro dall’acquistare due giocatori del club veneto: “Drogba? Con tre miliardi di lire era nostro, poi…

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il presidente del Chievo Verona Luca Campedelli ha rivelato un clamoroso colpo di mercato che stava per mettere a segno se solo la Lazio non si fosse tirata indietro dall’acquistare due giocatori del club veneto: “Drogba? Con tre miliardi di lire era nostro, poi la Lazio, che doveva comprare Eriberto e Manfredini, s’è tirata indietro“.

Su Ibrahimovic: “L’avevamo visto, ma era più vicino al Verona. Cavani è il vero rimpianto: costava tanto, ma con il senno di poi non l’avrei perso. Sono uno dei presidenti più longevi della Serie A? Vuol dire che sto diventando vecchio”. (Calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy