De Sanctis punta la Champions a 37 anni. Ballotta alla Lazio è irraggiungibile.

De Sanctis punta la Champions a 37 anni. Ballotta alla Lazio è irraggiungibile.

ROMA – Punta a giocare la Champions a 37 anni, Morgan De Sanctis. Un’età non da poco per l’attuale portiere della Roma che però si collocherebbe solo quarto nella classifica dei portieri italiani arrivati nella massima competizione per club europea calcisticamente ‘anziani’. Terzo in questa graduatoria vi è Albertosi, fermo…

ROMA – Punta a giocare la Champions a 37 anni, Morgan De Sanctis. Un’età non da poco per l’attuale portiere della Roma che però si collocherebbe solo quarto nella classifica dei portieri italiani arrivati nella massima competizione per club europea calcisticamente ‘anziani’. Terzo in questa graduatoria vi è Albertosi, fermo a 40 anni, nella Coppa dei Campioni 79-80 giocata con il Milan. Al secondo posto si issa Zoff, 41 anni per la sua esperienza con la Juventus 82-83. Primo posto per un estremo difensore della Lazio: è l’inarrivabile Ballotta che in Real Madrid-Lazio 3-1 dell’11 Dicembre 2007 scese in campo a 43 anni e 253 giorni. Un record che sembra tutt’ora irraggiungibile.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy