FANTALAZIO – Solo insufficenze per FA10: meglio Candreva

FANTALAZIO – Solo insufficenze per FA10: meglio Candreva

Il consiglio dunque è questo: se siete abili a intuire il periodo buono di Anderson conviene prendere lui anche perché nelle leghe tra amici quando si ferma potreste rivenderlo a un avversario a tanti crediti, se però cercate solidità e continuità per una stagione allora meglio puntare senza dubbio su Candreva

flop
ROMA – Meglio il talento puro o la costanza di rendimento? Meglio il fascino di un brasiliano in squadra o l’orgoglio di un giocatore italiano? Sono solo alcune delle domande che hanno accompagnato tutti i fanta-allenatori al momento di scegliere in casa Lazio chi prendere tra Candreva o Felipe Anderson. Acquistare alla Magic – analizza Gazzatte.it – entrambi gli esterni offensivi di Pioli, infatti, è quasi proibitivo visto che il costo dei due a inizio stagione era di 47 crediti. Dopo due giornate nelle quali sia la Lazio che i suoi due gioielli non hanno brillato a molti è rispuntato il dubbio: al fantacalcio è meglio avere Candreva o Felipe Anderson?
PRESENTE Il brasiliano ha iniziato davvero male questa stagione, nelle prime due gare ha portato a casa un 4,5 e un 5,5 in pagella. Davvero pochino per uno come lui. Ha fatto meglio Candreva che ha preso un bel 7 contro il Bologna alla prima gara di Serie A e poi si è quasi salvato con un 5 nel tracollo dei biancocelesti contro il Chievo. Nonostante i dubbi di inizio stagione legati alla sua mancata nomina come capitano, il rendimento di Candreva, viste anche le recenti ottime prestazioni con la Nazionale dove è risultato decisivo, sembra garantire più solidità di Anderson anche in ottica Magic. In difesa del brasiliano possiamo dire che in Italia non ha mai iniziato una stagione alla grande, anzi. È partito lento anche nello scorso campionato chiuso poi da protagonista.
PASSATO Nella passata Serie A i due sono stati simili per numeri. Dieci gol e sei assist per Anderson, dieci gol e otto assist per Candreva. Per bonus dunque la vince l’italiano mentre per Magic media la spunta il brasiliano con 7,5 nella pagella finale al fantacalcio contro il 7,41 del centrocampista azzurro. In realtà se consideriamo che Candreva ha giocato due gare in più e che, essendo anche rigorista, ha sbagliato un tiro dal dischetto, il rendimento di quest’ultimo è da considerarsi migliore in una stagione intera di fantacalcio. Il brasiliano al contrario ha alternato momenti di stallo ad accelerate da fenomeno vero. Dalla quattordicesima giornata della scorsa Serie A sino alla diciottesima è stato irraggiungibile per voti, stesso discorso dalla venticinquesima alla trentesima. Ma nelle altre giornate spesso è stato anonimo. Il consiglio dunque è questo: se siete abili a intuire il periodo buono di Anderson conviene prendere lui anche perché nelle leghe tra amici quando si ferma potreste rivenderlo a un avversario a tanti crediti, se però cercate solidità e continuità per una stagione allora meglio puntare senza dubbio su Candreva.
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy