Gelu Velici, il giocatore che la “crisi” ha allontanato dalla Lazio.

Gelu Velici, il giocatore che la “crisi” ha allontanato dalla Lazio.

ROMA – Curioso retroscena di mercato che oggi arriva dalla stampa romena. Analizzando i giovani che giocano nel campionato Nazionale, spicca in particolar modo il classe 1992, Gelu Miodrag Velici. Sta giocando, e poco, nella Dinamo Bucarest, una delle squadre più accreditate del paese, dove è arrivato in prestito con…

ROMA – Curioso retroscena di mercato che oggi arriva dalla stampa romena. Analizzando i giovani che giocano nel campionato Nazionale, spicca in particolar modo il classe 1992, Gelu Miodrag Velici. Sta giocando, e poco, nella Dinamo Bucarest, una delle squadre più accreditate del paese, dove è arrivato in prestito con un contratto fino al 30 Giugno 2014. Ad essere interessante è il retroscena. Nato a Timisoara, giocava fino al 2012 nel Ceahlaul Piatra Neamt ed era stato adocchiato dalla Lazio. Il club biancoceleste aveva fiutato le qualità del ragazzo e chiesto addirittura informazioni.

 

La società capitolina si dileguò però sentendo la cifra richiesta per prelevare il giovane Velici: 2 milioni di euro. La stampa romena da la colpa alla crisi, ma la sensazione è che abbiano sparato troppo alto facendo saltare un affare buono per tutto, a costi modici.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy