MINUTAGGIO – Parolo inamovibile, Keita sprinta ma il bomber è Matri

MINUTAGGIO – Parolo inamovibile, Keita sprinta ma il bomber è Matri

Pioli si affida sempre all’ex Parma. In avanti Keita sorpassa tutti ma chi segna di più è Matri

Lazio

ROMA – Pioli si è affidato sempre ai suoi cavalli migliori. Andando a spulciare i dati relativi ai minuti giocati stilati da transfermarkt, il più utilizzato resta Marco Parolo con 2877 minuti giocati. Sul gradino del podio si accomodano Felipe Anderson (2632) e Antonio Candreva (2618).

GIOIE E DOLORI – In attacco il più utilizzato è Keita (1785), ma chi ha segnato di più tra i centravanti è Alessandro Matri con 7 centri, uno ogni 206 minuti, rispetto ai 1448 disputati fino ad ora in stagione. Tra i giovani Cataldi è finito nel dimenticatoio (1731 minuti), al cospetto di Milinkovic-Savic utilizzato per ben 2271. Oggetto misterioso Ravel Morrison (152′), mentre il peso d’oro Kishna ha collezionato 852 minuti, causa anche un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco. In difesa Konko è resuscitato (2082′), mentre la coppia centrale più utilizzata è stata Mauricio-Hoedt, rispettivamente con 2253 e 2256 minuti giocati.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy