Postiga pronto, “forse”, in 2 settimane. Intanto il Valencia sorride.

Postiga pronto, “forse”, in 2 settimane. Intanto il Valencia sorride.

ROMA – Sarà pronto, forse, fra due settimane. Helder Postiga non sente più dolore al polpaccio. Ora resta l’incognita dei problemi alla schiena, protusioni discali docet. Quanto ha inciso il riposo sul dolore al gemello? Quanto i carichi di lavoro potrebbero portare ad nuova infiammazione della zona? Tante incognite ruotano…

ROMA – Sarà pronto, forse, fra due settimane. Helder Postiga non sente più dolore al polpaccio. Ora resta l’incognita dei problemi alla schiena, protusioni discali docet. Quanto ha inciso il riposo sul dolore al gemello? Quanto i carichi di lavoro potrebbero portare ad nuova infiammazione della zona? Tante incognite ruotano intorno all’attaccante portoghese intorno a cui incombe un clamoroso “taglio”. Se la ride invece il Valencia. Il club spagnolo, dopo l’addio di Postiga, ha fornito l’occasione di farsi notare al debuttante Paco Alcacer, autore del gol del pareggio contro l’Athletic Bilbao. Per un “vecchio” che parte, un giovane in rampa di lancio. Quando si suol dire, “che fortuna!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy