RIMPATRIATA – Basta e Djordjevic pronti ad abbracciare Sinisa. Milinkovic vuole stupire il suo idolo…

RIMPATRIATA – Basta e Djordjevic pronti ad abbracciare Sinisa. Milinkovic vuole stupire il suo idolo…

Sarà una vera e propria rimpatriata quella che andrà in scena all’Olimpico

rimpatriata

ROMA – Sarà una vera e propria rimpatriata quella che andrà in scena all’Olimpico. Sinisa Mihajlovic ritroverà due dei suoi ragazzi con cui ha condiviso alcuni ritiri nel periodo trascorso da CT della Serbia. C’è Filip Djordjevic, che a Sinisa deve anche un po’ di notorietà, e c’è Dusan Basta, una colonna portante della Nazionale, reduce da uno sfortunato autogol. Si stringeranno la mano, si saluteranno con un sorriso prima di ritrovarsi avversari. Col carattere che ha, sicuramente s’inserirà tra loro anche la sagoma enorme di Milinkovic-Savic. Il piccolo colosso serbo ha infatti in Mihajlovic uno dei suoi idoli. Quali miglior occasione per salutarlo, impressionarlo e magari riceve complimenti?

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy