SUPERCOPPA – Ecco Pedrazzini: la Lazio ha già il suo Rugani!

SUPERCOPPA – Ecco Pedrazzini: la Lazio ha già il suo Rugani!

ROMA – Pronti…via! Ci siamo, Supercoppa Primavera alle porte. Lazio da una parte, Torino dall’altra. Talenti, sì. Giovani promesse. Chi la spunterà? Nel frattempo, un classe ’98 sogna la grande occasione. Gianlucadimarzio.com parla di Emiliano Pedrazzini, centrale difensivo. Alto, forte fisicamente, bravo in marcatura e nel colpo di testa. Può migliorare, ha margini importanti.

L’infortunio di Filippo Cardelli – altro difensore classe ’98 – potrebbe garantirgli una maglia da titolare in Supercoppa. Ballotaggio con Quaglia per affiancare Mattia al centro della difesa. Deciderà Inzaghi. Intanto, Pedrazzini sogna in grande. Dai pulcini alla Primavera, una vita con l’aquila sul petto. 5 gol lo scorso anno con gli Allievi di Franceschini, numeri da attaccante. Infine, quest’anno, la vittoria nel Trofeo Wojtyla da protagonista. Più un gol nel 5-1 col Lanciano. “Anvedi oh…” inizia a dire qualcuno sugli spalti. E i test contro i grandi? Bene, bene. Anche controMatri o Keita, più un piccolo spazio in lista Uefa. Poche chance con la Primavera, sì, ma sfruttate al meglio.

Buon percorso per un ’98 che studia da… Rugani. Il suo modello in campo e fuori. Meticoloso, attento, senza eccessi. Proprio come il talento della Juve. Tant’è che diverse squadre di Serie A sono sulle sue tracce. E’ un profilo che piace, gli osservatori monitorano la situazione. Tutti alla finestra, si vedrà. I senatori biancocelesti, poi, stravedono per lui. Pedrazzini corre, guarda e si allena. Col mercato sullo sfondo. Testa bassa, convinto delle sue qualità. Titolare in Supercoppa? Forse. Sognare, in fondo, non costa nulla.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy