VERSO LA SAMP – Cataldi ci prova…Tare fa ricorso!

VERSO LA SAMP – Cataldi ci prova…Tare fa ricorso!

Roma – De Vrij si scalda per Genova, la sua presenza è certa da 48 ore: ieri ha saltato solo la partitella per precauzione, ha partecipato al riscaldamento e alla parte tattica. Hanno svolto lavoro differenziato Cataldi, Novaretti e Lulic, sperano nella convocazione di Pioli. Il bosniaco ci prova, vuole…

Roma – De Vrij si scalda per Genova, la sua presenza è certa da 48 ore: ieri ha saltato solo la partitella per precauzione, ha partecipato al riscaldamento e alla parte tattica. Hanno svolto lavoro differenziato Cataldi, Novaretti e Lulic, sperano nella convocazione di Pioli. Il bosniaco ci prova, vuole esserci, non può perdersi il rush finale, il momento decisivo della stagione. S’è fermato due volte quest’anno, ha sofferto, quando ha giocato è stato fondamentale. E’ un asso per Pioli. Non ci sarà Biglia, sarà ricontrollato la prossima settimana.

 

 

 

Cataldi è la chiave del centrocampo anti-Sampdoria: se recupererà si piazzerà accanto a Parolo nel 4-2-3-1 pensato dal tecnico biancoceleste. Se Cataldi non sarà pronto si aprirà il ballottaggio Ledesma-Onazi. Cristian è in vantaggio, è in pole. In difesa, davanti a Berisha (Marchetti è squalificato), sono pronosticati Basta, De Vrji, Ciani e Radu. In avanti toccherà a Candreva, Mauri, Felipe Anderson e Klose nella formula tre più uno. Pioli ha bisogno di tre vittorie, deve iniziare a collezionarle da sabato in poi, dal match previsto contro la Sampdoria di Mihajlovic. La sconfitta di domenica è stata archiviata, i veleni dovranno trasformarsi in energia positiva. E intanto la società farà ricorso contro l’inibizione del diesse Tare, è scattata dopo i fatti di Lazio-Inter.  (fonte: Corriere dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy