Lazio, 7 sberle al Villanova – VIDEO

Lazio, 7 sberle al Villanova – VIDEO

FORMELLO – Sorpresa a Formello, mister Pioli organizza un’amichevole contro il Villanova squadra che milita nel campionato di Eccellenza. La Lazio si schiera con Strakosha in porta linea difensiva formata da Cavanda e Konko sugli esterni con la coppia centrale formata da Novaretti e Mauricio. A centrocampo Ledesma in regia…

FORMELLO – Sorpresa a Formello, mister Pioli organizza un’amichevole contro il Villanova squadra che milita nel campionato di Eccellenza. La Lazio si schiera con Strakosha in porta linea difensiva formata da Cavanda e Konko sugli esterni con la coppia centrale formata da Novaretti e Mauricio. A centrocampo Ledesma in regia con Onazi ed Ederson ai suoi lati. In avanti il trio giventù Keita, Perea e Felipe Anderson.B Il brasiliano mostra tutta la sua classe e dimostra di aver messo alle spalle l’infortunio con una bella doppietta a cui hanno fatto il paio le marcature di Onazi e Perea. Nel secondo tempo sono entrati Cataldi e Braafheid al posto di Felipe Anderson e Cavanda. La Lazio si ridisegna con un 4-3-1-2, con Ederson alle spalle di Keita e Perea più vicini in avanti e il trio della mediana composto da Ledesma, Cataldi e Onazi. Nella ripresa c’è gloria anche per Ederson che conquista e realizza un rigore conquistato per un tocco di mano da parte di un difensore avversario. Da annotare anche la prodezza su calcio piazzato di Danilo Cataldi che mette il pallone sotto l’incrocio dei pali, il numero 32 biancoceleste non è nuovo a prodezze del genere già ammirate con l’Under 21 e con la Lazio, con quella punzione gioiello che ha aperto la strada allo conquista dello Scudetto Primavera. Discreta la prova del Coco Perea che sigla una doppietta, il secondo sigillo arriva su cross dalla destra di Konko, il colombiano anticipa tutti nel cuore dell’area piccola e insacca la settima marcatura. Da annotare anche un colloquio tra Tare e un gruppo di tifosi, probabilmente parenti della squadra ospite, che si è protatto per circa una ventina di minuti. Anche Klose si è palesato dal tunnel degli spogliatoi e ha subito attirato l’attenzione dei pochi presenti e della panchina del Villanova che ne ha subito approfittato per fare qualche scatto con il Campione del Mondo. Buona la prova di Felipe Andercon e Brayan Perea che ha mostrato un discreto stato di forma, ancora un po’ imballato il terzino olandese Braafheid. Quest’amchevole è servita al mister per far mettere minuti nelle gambe ai suoi, soprattutto per chi gioca di meno oppure era reduce da recenti infortuni. Mauricio deve oleare bene i meccanismi difensivi, vista la squalifica di Cana, prenota un posto da titolare contro l’Udinese. Domani la ripresa degli allenamenti è fissata per le ore 11.

 

Lazio – Villanova 7-0 (Onazi 6′ , 2′ Perea, Felipe Anderson 15′ 30 ‘ ; 5′ st Ederson (rig), 8′ st Cataldi Perea 20’ st)

 


RIGORE EDERSON CONTRO VILLANOVA di cittaceleste

 


TARE A COLLOQUIO CON I TIFOSI di cittaceleste

 

Cittaceleste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy