Bentornato Sculli, assente Klose FOTO & VIDEO

Bentornato Sculli, assente Klose FOTO & VIDEO

di FEDERICO TERENZI ROMA – Ore 11,00 davanti ad un cielo plumbeo i ragazzi di Reja e Bollini sono pronti a prepararsi alla sfida di sabato sera contro la Vecchia Signora ancora a leccarsi dalle ferite dell’ uscita dalla Coppa Italia per mano della Roma. La prima mezzora della seduta…

di FEDERICO TERENZI

ROMA – Ore 11,00 davanti ad un cielo plumbeo i ragazzi di Reja e Bollini sono pronti a prepararsi alla sfida di sabato sera contro la Vecchia Signora ancora a leccarsi dalle ferite dell’ uscita dalla Coppa Italia per mano della Roma. La prima mezzora della seduta è stata dedicata ad una serie di esercizi in palestra.

BOLLINI PREPARA, I GIARDINIERI ARANO – Piccola curiosità all’ inizio della seduta. Mentre mister Bollini sistemava i coni in mezzo al campo, tra lo stupore dello stesso, passa un camion dei giardinieri in mezzo al campo.

ASSENTI KLOSE E KEITA, TORNA KONKO – Il gruppo si presenta quasi al completo con le assenze di Klose e Keita. Il tedesco probabilmente è rimasto in palestra a svolgere un lavoro specifico, mentre per l’ ex blaugrana forse un impiego in Primavera, anche se ci potrebbe essere un sospetto ritardo all’ arrivo nel centro sportivo di Formello. Buone notizie per Konko che ha svolto l’intera seduta.

BENTORNATO SCULLI, GONZALEZ E RADU A PARTE – La buona notizia è il ritorno agli allenamenti con la prima squadra di Giuseppe Sculli che deve sicuramente ritrovare la forma perduta, ha svolto la seduta e ha preso parte all’ intera partitella finale a tutto campo. Forse mister Reja sta valutando seriamente di reintegrarlo nella rosa. Lavoro differenziato per Radu e Gonzalez. L’ uruguaiano prova a forzare le tappe di recupero, lavoro più blando per il romeno che assiste da spettatore alla partitella finale.

REJA STRIGLIA PEREA E FELIPE ANDERSON – Il mister prende di mira i giovani :”Dovete metterci la grinta!” Gli urla in faccia il mister goriziano, vedendoli un po’ giù di corda.

MARCHETTI C’E’ – Dopo un iniziale presenza dei soli Guerrieri e Berisha, appare in campo anche Marchetti, la sua presenza contro la Juventus non dovrebbe essere in discussione ristabilendo le gerarchie della porta biancoceleste. Il portiere ex Cagliari ha svolto tutta la partitella finale.

ANCORA DIFESA A TRE – Negli esercizi sul possesso palla, si insiste ancora con la difesa a tre ed un piccolo abbozzo di una probabile formazione anti Juventus. Con l’avanzamento di Hernanes in attacco, insieme a Candreva a supporto dell’ unica punta Perea e con il rientrante Konko al posto d Crecco.

 

Dias,Biava,Ciani;Cavanda,Biglia,Ledesma,Crecco;Candreva,Perea,Hernanes.

 

PARTITELLA A TUTTO CAMPO, ANDERSON COLPITO DURO – Nella parte finale dell’ allenamento c’è stata una partitella a tutto campo in cui alcuni elementi della prima squadra sono stati mischiati a quelli degli allievi. Hanno preso parte alla stessa: Felipe Anderson,Ledesma,Hernanes Konko Cana, Mauri Perea Lulic Vinicius,Crecco,FLoccari,Sculli e Pereirinha. Il fantasista ex Santos assaggia i tacchetti di un avversario rimanendo a terra per qualche secondo, una botta al ginocchio sinistro, nulla di grave, grazie ai sanitari può riprendere a giocare senza problemi. Risultato finale 1 a 1, con una marcatura realizzata dal Coco Perea.

 

IMG_3141[2] di cittaceleste


WWW.CITTACELESTE.IT FORMELLO 22 GENNAIO di cittaceleste

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy