Biglia assente, Klose insidia Perea

Biglia assente, Klose insidia Perea

di FEDERICO TERENZI FORMELLO – Ci siamo, meno due alla sfida contro il Napoli per testare le ambizioni di questa Lazio impelagata nella vicenda Varsavia e Pekovic. Intanto, sotto un bel solo ma con temperatura rigida, la squadra si ritrova puntuale agli ordini del mister bosniaco alle ore 15.00. All’…

di FEDERICO TERENZI

FORMELLO – Ci siamo, meno due alla sfida contro il Napoli per testare le ambizioni di questa Lazio impelagata nella vicenda Varsavia e Pekovic. Intanto, sotto un bel solo ma con temperatura rigida, la squadra si ritrova puntuale agli ordini del mister bosniaco alle ore 15.00. All’ allenamento hanno preso parte: Ederson, la cui presenza era in dubbio, insieme a Biava e Gonzalez. A completare il gruppo ci hanno pensato Ciani, Pereirinha, Floccari, Cavanda Cana, Klose Felipe Anderson Dias Konko, Novaretti Hernanes Radu Lulic Vinicius, Gonzalez e Keita.

 

BIGLIA ASSENTE – La notizia è l’assenza di Lucas Biglia che, durante il match contro il Legia ha subito una forte pallonata sul setto nasale, che ha forse fatto meditare il tecnico su un suo impego contro il Napoli. In passato ha già avuto problemi in questa regione, come annunciato dal medico sociale,se ci sarà bisogno ed il fastidio continua, potrebbe anche essere applicata una mascherina protettiva. A questo punto si candida per un posto da titolare Ledesma, con l’ ex Anderlecht in forte dubbio.

 

LA SEDUTA – Dopo un lavoro di tipo atletico il mister ha diviso il gruppo in tre tronconi per fare esercizi sul possesso palla e sulla coordinazione su tiri dalla distanza.

 

Ecco i gruppi:

 

Cavanda,Onazi,Novaretti, Cana, Lulic, Klose.

 

Radu Ciani Konko Perea Candreva Ledesma Keita

 

Floccari Biava Hernanes Vinicius Gonzalez.

 

EDERSON DIFFERENZIATO – Il centrocampista brasiliano ha svolto esercizi di corsa intorno al campo, dopo il pestone subito alla caviglia da parte di Hernanes durante la rifinitura del match contro il Legia.

 

BALLOTTAGGI – Petkovic dovrebbe affidarsi al collaudato 4-1-4-1. L’ unico ballottaggio dovrebbe riguardare l’ attacco dove Klose, che ha svolto l’ intera seduta con i compagni senza problemi, si potrebbe candidare a scapito di Perea. Occhio però anche al talismano Floccari, 6 goal in 11 precedenti contro il Napoli, lui sa come si fa.

 

PROBABILE FORMAZIONE:

 

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Radu, Ciani,Cana, Konko; Ledesma; Candreva, Onazi, Hernanes, Lulic; Perea.

 

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy