Cana abbatte Marchetti

Cana abbatte Marchetti

FORMELLO – Dopo il bagno di folla di ieri sera che si è protratto fino alle 3,20 di notte, suona presto la sveglia biancoceleste. Alle 10,30 si suda in vista della sfida di campionato contro l’Empoli la finale di Coppa Italia è archiviata. Scarico per chi ha giocato ieri, con…

FORMELLO – Dopo il bagno di folla di ieri sera che si è protratto fino alle 3,20 di notte, suona presto la sveglia biancoceleste. Alle 10,30 si suda in vista della sfida di campionato contro l’Empoli la finale di Coppa Italia è archiviata. Scarico per chi ha giocato ieri, con la sola eccezione di Mauri che non prende parte alla partitella finale con le porticine piccole, svolgendo un lavoro sulla corsa. Radu ha provato ad assaggiare il pallone ma dopo poco dall’inizio della seduta si riaccomoda nella pancia di Formello, è ancora troppo presto, il dolore muscolare è ancora vivo. Non si sono visti sul terreno di gioco i lungodegenti Konko,Gentiletti,Djordjevic a cui si aggiungono Onazi e Morrison. La partitella finale non ha portato bene a Marchetti. Il portiere, proprio nella fase conclusiva, riceve una gomitata sul naso da Cana e prontamente viene soccorso dal medico Salvatori, si aspettano delucidazioni da parte dello staff medico in merito alle condizioni del numero 22 biancoceleste. Leggero scarico sulla corsa in campo anche per Braafheid,Klose e Basta.

 

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy