De Vrij e Braafheid accelerano, Felipe è tornato. Assenti Cana, Klose e Onazi – FOTO

De Vrij e Braafheid accelerano, Felipe è tornato. Assenti Cana, Klose e Onazi – FOTO

FORMELLO – Dopo i due giorni di riposo concessi dal mister, tutti in campo sotto una pioggia stile inglese, per cominciare a preparare la sfida contro il Genoa. Buone notizie arrivano dall’infermeria, Felipe Anderson ha effettuato l’intera seduta con i compagni e prenota un posto nell’11 anti-Genoa. Il brasiliano era…

 

FORMELLO – Dopo i due giorni di riposo concessi dal mister, tutti in campo sotto una pioggia stile inglese, per cominciare a preparare la sfida contro il Genoa. Buone notizie arrivano dall’infermeria, Felipe Anderson ha effettuato l’intera seduta con i compagni e prenota un posto nell’11 anti-Genoa. Il brasiliano era molto carico e ha messo in mostra alcuni numeri di alta scuola, non dimenticando quello che ha fatto prima del suo infortunio. Anche De Vrij sta aumentando i carichi di lavoro, ha effettuato la prima parte di allenamento con i compagni alternando del lavoro a parte con Fonte, abbandonando il terreno di gioco prima della partitella finale. Meglio non forzare, la fascite plantare è fastidiosa, bisogna curarla bene per evitare ricadute come è già successo nella sfida contro il Milan in campionato. Braafheid anche si è ripresentato sul terreno di gioco, ha svolto un lavoro differenziato agli ordini del professor Perondi con e senza palla, il terzino sta facendo di tutto per rimettersi a disposizione di Pioli quanto prima. Molto difficile rivederlo contro il Genoa, maggiori possibilità potrebbero esserci per la trasferta di Udine. Assenti dal terreno di gioco Cana, Klose e Onazi, oltre agli infortunati già noti: Ciani, GentilettiDjordjevic, Lulic a cui si è aggiunto Pereirinha. Per il centrale albanese sembrerebbe trattarsi di qualche fastidio al ginocchio, anche Onazi si è intrattenuto, in borghese, in un colloquio finale con Pioli e Murelli mentre Klose si starebbe autogestendo, si attende il responso medico biancoceleste per saperne di più. La seduta è stata molto intensa e nella partitella finale brilla la stella di Keita autore di una tripletta che ha mandato ai matti la retroguardia avversaria. Anche il leader silenzioso Ledesma si è intrattenuto in un colloquio di qualche minuto con Pioli prima della seduta. Domani doppia seduta con inizio alle 10,30, pausa pranzo e poi si torna in campo alle ore 15,00.

 

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy