Dias acciaccato, Gonzalez studia da terzino

Dias acciaccato, Gonzalez studia da terzino

FORMELLO – Dopo la ripresa di ieri, oggi in casa Lazio si sono viste le prime prove tattiche in vista del match interno contro lo Stoccarda. Si parte con un vantaggio di due reti, realizzate in trasferta, ma senza tifosi sugli spalti bisognerà mantenere alta l’attenzione. A partire dalla difesa,…

FORMELLO – Dopo la ripresa di ieri, oggi in casa Lazio si sono viste le prime prove tattiche in vista del match interno contro lo Stoccarda. Si parte con un vantaggio di due reti, realizzate in trasferta, ma senza tifosi sugli spalti bisognerà mantenere alta l’attenzione. A partire dalla difesa, sulla quale oggi Petkovic ha posto la sua attenzione durante la parte tattica. Dalle 11 di stamattina, sotto la grandine che ha attaccato la capitale, il tecnico ha guidato la penultima seduta a disposizione.

Acciacchi brasiliani – Tutti presenti, tranne naturalmente gli infortunati(Klose, Konko, Brocchi e Stenkevicius) impegnati nei rispettivi protocolli di riabilitazione. A mezzo servizio Andrè Dias, che non ha partecipato alla partitella finale, per via di piccolo un affaticamento all’aduttore. Con Cana squalificato, stringerà i denti per giocarsi con Ciani, favorito, un posto al fianco di Biava. Ederson invece, ha svolto per intero l’allenamento, senza accusare alcun fastidio, dopo il piccolo allarme scattato durante Lazio-Fiorentina (affaticamento coscia destra ndr).

El Tata terzino – Nei test effettuati oggi, Vladimir Petkovic ha schierato due diverse linee di difesa: Pereirinha, Biava, Dias e Lulic da una parte;  Gonzalez, Cana, Ciani, Radu dall’altra, con l’uruguayano nella posizione di esterno basso. Per il numero 15 biancoceleste non è una novità, i carriera ha saltuariamente ricoperto quel ruolo. In attesa del ritorno di Konko e in considerazione del grande momento di forma di Onazi, potrebbe rappresentare l’alternativa d’emergenza a Bruno Pereirinha. Dopo 3 partite in una settimana, il portoghese potrebbe rifiatare in cista di Torino.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy