Dubbio Mauri, Petko pensa alle due punte

Dubbio Mauri, Petko pensa alle due punte

FORMELLO – Dopo la parentesi tedesca di ieri, la Lazio è tornata ad allenarsi al suo quartier generale. Petkovic ha chiamato l’adunata alle 11 di stamattina, per il penultimo allenamento prima della trasferta di Siena. Nessuna prova tattica messa in opera oggi, ma solo lavoro atletico ed esercizi con il…

FORMELLO – Dopo la parentesi tedesca di ieri, la Lazio è tornata ad allenarsi al suo quartier generale. Petkovic ha chiamato l’adunata alle 11 di stamattina, per il penultimo allenamento prima della trasferta di Siena. Nessuna prova tattica messa in opera oggi, ma solo lavoro atletico ed esercizi con il pallone. Le strategie tattiche sono ancora al varo delle scelte, che dipenderanno dalla presenza o meno di Stefano Mauri, alle prese con la storta alla caviglia destra rimediata nella sfida con il Napoli. Il brianzolo non ha preso parte alla seduta odierna, e, nonostante l’ottimismo dei giorni scorsi, calano inevitabilmente le chances di scendere in campo contro la squadra senese. In rampa di lancio c’è Kozak, eroe del Borussia Park, che potrebbe essere affiancato a Sergio Floccari in un ipotetico 4-4-2.

Modulo con cui si potrebbe inoltre ovviare alla sicura assenza di Ledesma, squalificato, consegnando le chiavi della manovra alla coppia Hernanes-Gonzalez, con Candreva e Lulic sugli esterni. Eventualmente, per conservare un più tipico 4-1-4-1, il tecnico potrebbe pensare ad un inserimento di Cana, o dello stesso Onazi reduce dalla vittoria in Coppa d’Africa, ma per ora rimangono in stand-by. Per entrambi appare più probabile un utilizzo a gara in corso, per far rifiatare i titolari in ottica Europa League. In difesa non ci dovrebbero essere sorprese: Konko, Biava, Dias e Radu formerebbero la linea dei quattro a protezione di Marchetti. Ederson infine, sembra davvero pronto al nuovo esordio targato 2013, si è allenato con i compagni anche oggi e lunedì potrebbe iniziare ad accumulare minutaggio.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy